RIVAROLO - Il Tar dà ragione al Comune sulle case di Parisi

| Respinto il ricorso dell'azienda che aveva chiesto al Comune l'aumento del prezzo di vendita degli alloggi in fase di costruzione

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il Tar dà ragione al Comune sulle case di Parisi
«Ritenuto che il ricorso non appare fondato, alla luce del tenore dell’articolo 10 della convenzione del 14 dicembre 2007 (che consente la variazione del prezzo vendita degli alloggi, entro precisi limiti temporali, con riferimento all’indice Istat del costo di costruzione dei fabbricati residenziali), il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) respinge la domanda di sospensiva». Così il Tar ha decretato una prima vittoria per il Comune di Rivarolo Canavese nella delicata questione delle palazzine di edilizia convenzionata nel quartiere Bicocca. Palazzine costruite, parzialmente, dalla «Parisi Costruzioni» che aveva trascinato il Comune davanti al Tar.
 
I lavori, iniziati nel 2007, si sono bloccati nel 2011, quando l'azienda si è resa conto che il prezzo di vendita inserito nella convenzione stipulata con il Comune (1500 euro al metro quadro) non avrebbe permesso di coprire le spese di costruzione delle tre palazzine di edilizia residenziale convenzionata. L'azienda, all’epoca, aveva chiesto di rivedere la stima di vendita (aumentandola a 1990 euro al metro quadro). Non c’è stato il tempo: l’operazione Minotauro e lo scioglimento del consiglio comunale hanno congelato l’intero iter, poi ricominciato con la commissione straordinaria. A tre anni dalla richiesta di aggiornamento, però, dopo diverse perizie che hanno confermato il possibile aumento fino a 2000 euro al metro, la commissione ha respinto l’istanza della Parisi Costruzioni. Per questo l'azienda ha deciso di ricorrere al Tar, contestando un eccesso di potere in assenza d’istruttoria e un atteggiamento illogico nei confronti della pratica edilizia. Ricorso respinto. 
 
Il ricorso è arrivato fino a sentenza anche perchè, nonostante gli auspici espressi in consiglio comunale (contro il parere di Rivarolo Sostenibile e del Movimento 5 Stelle), l'amministrazione del sindaco Alberto Rostagno non ha trovato modo di trattare con i privati. L'amministrazione, infatti, in cambio di una diminuzione della cubatura si era detta «possibilista» sull'aumento del prezzo di vendita. «C'è stato un incontro con il costruttore per arrivare a un accordo – svela il sindaco Rostagno – ma le nostre clausole, necessarie ad acconsentire all’aumento del prezzo di vendita, sono state respinte. A quel punto abbiamo rinunciato alla trattativa. Per ora abbiamo avuto ragione noi». 
Politica
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
L'Associazione politico culturale «Rivarolo Sostenibile» presenterà la candidatura giovedì prossimo all'hotel Rivarolo
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot candidato alle europee con Fratelli d'Italia
RIVAROLO - L
«Maurizio Marrone e Fabrizio Bertot i nostri candidati per Regione ed Europa». Così Fratelli d'Italia, ieri, ha annunciato alcuni nomi per le prossime elezioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore