RIVAROLO - Il Tar dà ragione al Comune sulle case di Parisi

| Respinto il ricorso dell'azienda che aveva chiesto al Comune l'aumento del prezzo di vendita degli alloggi in fase di costruzione

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il Tar dà ragione al Comune sulle case di Parisi
«Ritenuto che il ricorso non appare fondato, alla luce del tenore dell’articolo 10 della convenzione del 14 dicembre 2007 (che consente la variazione del prezzo vendita degli alloggi, entro precisi limiti temporali, con riferimento all’indice Istat del costo di costruzione dei fabbricati residenziali), il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) respinge la domanda di sospensiva». Così il Tar ha decretato una prima vittoria per il Comune di Rivarolo Canavese nella delicata questione delle palazzine di edilizia convenzionata nel quartiere Bicocca. Palazzine costruite, parzialmente, dalla «Parisi Costruzioni» che aveva trascinato il Comune davanti al Tar.
 
I lavori, iniziati nel 2007, si sono bloccati nel 2011, quando l'azienda si è resa conto che il prezzo di vendita inserito nella convenzione stipulata con il Comune (1500 euro al metro quadro) non avrebbe permesso di coprire le spese di costruzione delle tre palazzine di edilizia residenziale convenzionata. L'azienda, all’epoca, aveva chiesto di rivedere la stima di vendita (aumentandola a 1990 euro al metro quadro). Non c’è stato il tempo: l’operazione Minotauro e lo scioglimento del consiglio comunale hanno congelato l’intero iter, poi ricominciato con la commissione straordinaria. A tre anni dalla richiesta di aggiornamento, però, dopo diverse perizie che hanno confermato il possibile aumento fino a 2000 euro al metro, la commissione ha respinto l’istanza della Parisi Costruzioni. Per questo l'azienda ha deciso di ricorrere al Tar, contestando un eccesso di potere in assenza d’istruttoria e un atteggiamento illogico nei confronti della pratica edilizia. Ricorso respinto. 
 
Il ricorso è arrivato fino a sentenza anche perchè, nonostante gli auspici espressi in consiglio comunale (contro il parere di Rivarolo Sostenibile e del Movimento 5 Stelle), l'amministrazione del sindaco Alberto Rostagno non ha trovato modo di trattare con i privati. L'amministrazione, infatti, in cambio di una diminuzione della cubatura si era detta «possibilista» sull'aumento del prezzo di vendita. «C'è stato un incontro con il costruttore per arrivare a un accordo – svela il sindaco Rostagno – ma le nostre clausole, necessarie ad acconsentire all’aumento del prezzo di vendita, sono state respinte. A quel punto abbiamo rinunciato alla trattativa. Per ora abbiamo avuto ragione noi». 
Politica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerà Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarà garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
«I migranti - specificano dal Comune - supporteranno, a titolo gratuito, l'attività comunale per quanto riguarda la pulizia»
CUORGNE' - Più educazione civica nelle scuole della città
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnè aderisce alla raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare promossa dal Comune di Firenze e sostenuta dall'Anci Nazionale
RIVAROLO - «Le battaglie di Rivarolo Sostenibile per una Città che doveva rinascere... e non è rinata»
RIVAROLO - «Le battaglie di Rivarolo Sostenibile per una Città che doveva rinascere... e non è rinata»
Venerdì 20 luglio alle 21 nella la sala congressi dell’Hotel Rivarolo di corso Indipendenza, il Gruppo consiliare «Rivarolo Sostenibile» ha organizzato un incontro pubblico con la cittadinanza
IVREA - Primo consiglio con giuramento per il neo sindaco Sertoli
IVREA - Primo consiglio con giuramento per il neo sindaco Sertoli
Eletto anche il presidente del consiglio comunale che sarà Diego Borla, il più votato della lista Forza Ivrea. Il voto favorevole è arrivato anche da Francesco Comotto e Massimo Fresc della minoranza
VOLPIANO - Fallimento di Comital e Lamalù: a settembre la vendita
VOLPIANO - Fallimento di Comital e Lamalù: a settembre la vendita
«I curatori e la Regione – dice l'assessora Pentenero – sono impegnati per accelerare il più possibile i tempi della procedura»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore