RIVAROLO - In 250 per l'ultimo atto della commissione

| Sala consiglio gremita per l'ufficiale passaggio di consegne all'amministrazione Rostagno

+ Miei preferiti
RIVAROLO - In 250 per lultimo atto della commissione
C'erano circa 250 persone, martedì sera in municipio a Rivarolo Canavese, ad assistere al passaggio di consegne tra la commissione straordinaria e l’amministrazione comunale guidata da Alberto Rostagno. Massimo Marchesiello, Gaetano Losa e Nazzarena Di Marco hanno lasciato ufficialmente il testimone al nuovo sindaco dopo due anni di governo "forzato". 
 
“E’ stata un’esperienza che mi ha dato e ci ha dato molto. In termini umani, d’affetto e di lavoro. Non posto che ringraziare tutti coloro che, in questi due anni, hanno lavorato con noi. L’accoglienza della città è stata eccezionale. Porteremo Rivarolo per sempre nei nostri cuori”. Marchesiello ha anche ammesso che i due anni trascorsi in Canavese sono stati un’esperienza “strana per chi, di mestiere, fa il viceprefetto. Un’esperienza sicuramente formativa”. 
 
Anche per Gaetano Losa i due anni trascorsi a Rivarolo sono stati un’esperienza “valida e stimolante” nonostante “i colleghi non facili da gestire”. “Questa è una città impegnativa – ha aggiunto il viceprefetto - che ci ha dato tanto in termini di lavoro e accoglienza. Un’esperienza dura ma soddisfacente. Come ho già avuto modo di dire altre volte, questa è sempre stata una città viva e vivace, piena di gente tosta. La lasciamo dopo due anni di lavoro certi in un futuro che, come gli compete, sarà sicuramente importante. Viva Rivarolo”. 
 
Nel corso della serata, oltre ai passaggi formali, i commissari hanno consegnato un attestato di riconoscenza a tutte le associazioni che hanno fattivamente collaborato alla riuscita delle celebrazioni per i 150 anni del titolo di città. “A nome dell’amministrazione ma anche a nome di tutta la città, va il nostro grazie ai commissari per il grande lavoro svolto in un momento decisamente delicato per Rivarolo e per i rivarolesi – ha poi aggiunto il sindaco Alberto Rostagno - un esempio che ci lasciano è sicuramente quello della sobrietà. Cercheremo di farne tesoro”. 
Galleria fotografica
RIVAROLO - In 250 per lultimo atto della commissione - immagine 1
RIVAROLO - In 250 per lultimo atto della commissione - immagine 2
RIVAROLO - In 250 per lultimo atto della commissione - immagine 3
Politica
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: źNon sono pi¨ in grado di garantire quella presenza che la carica impone╗
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della cittÓ
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della cittÓ
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerÓ una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderÓ il gestore e rimarrÓ, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, per˛, evidentemente źnon tirano╗
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione Ŕ ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - CaffŔ con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - CaffŔ con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerÓ di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilitÓ
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualitÓ (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
CANAVESE - Esposto in procura contro l'Asl To4: źNegli ospedali del Canavese poco personale e pazienti a rischio╗
CANAVESE - Esposto in procura contro l
Dopo il fallito tentativo in Prefettura, il segretario territoriale Giuseppe Summa, a nome del Nursind, ha presentato un esposto alla procura di Ivrea per denunciare le gravissime condizioni in cui verserebbero gli ospedali dell'Asl To4
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittÓ resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittÓ resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore