RIVAROLO - In servizio i nuovi «Nonni vigili». Rostagno contro la raccolta firme

| Con la riapertura delle scuole è ripreso il servizio di vigilanza dei plessi scolastici di Rivarolo Canavese

+ Miei preferiti
RIVAROLO - In servizio i nuovi «Nonni vigili». Rostagno contro la raccolta firme
Non sono più gli stessi (non tutti, almeno) ma sono sempre «Nonni vigile». Con la riapertura delle scuole è ripreso il servizio di vigilanza dei plessi scolastici di Rivarolo Canavese. «Il servizio ha subito alcune modifiche e si presenta oggi con una nuova veste, più funzionale - dice il sindaco Alberto Rostagno - ringrazio il “centro incontri di Villa San Giuseppe di Rivarolo”, la presidentessa Irma Vitton Mea, la coordinatrice, il direttivo del centro anziani e tutti i “nonni vigili” che hanno gestito per tanti anni, in modo encomiabile, il servizio. Le normative vigenti non permettono la continuazione di una attività di volontariato con corresponsione di indennità per l’opera di vigilanza, configurandosi in tal caso come rapporto di lavoro subordinato. Per tale motivo, l’amministrazione comunale ha deciso di riorganizzare il servizio, affiancando a “nonni vigili” volontari, alcuni “nonni vigili” scelti dal servizio socio assistenziale Ciss 38, con bando pubblico». 
 
Al bando hanno partecipato cittadini rivarolesi, alcuni già in servizio con la gestione precedente, altri neocandidati. I prescelti, in base ad una classificazione di effettiva necessità economico/sociale, sono stati indirizzati ad un corso di apprendistato, coordinato dalla polizia municipale. Tutti i neo “Nonni Vigili” hanno superato il corso e dal 7 gennaio stanno svolgendo l’attività di vigilanza negli orari d’ingresso e di uscita dei ragazzi dalle scuole. «E’ in corso in città una raccolta firme per la difesa del servizio “nonni vigili” - dice il sindaco - la raccolta firme è strumentale in quanto l’attuale amministrazione comunale è da sempre favorevole al servizio dei nonni vigili, esso continua e continuerà a funzionare, dando tranquillità a tutti. Il dichiarare che i nuovi nonni vigili non danno garanzie di sicurezza non corrisponde a verità ed è offensivo e discriminante nei confronti di tanti volenterosi concittadini. I rivarolesi, i genitori dei nostri ragazzi possono stare tranquilli».
 
Con questa nuova procedura di reclutamento il Comune ha voluto anche attribuire una valenza sociale al servizio, valorizzando le risorse dei cittadini rivarolesi che, nel rendersi utili alla collettività, ricevono in cambio un sostegno da parte del Ciss 38. Il servizio è coordinato dal punto di vista sociale dai responsabili del servizio socio assistenziale e dal punto di vista operativo da parte del comando della polizia municipale. «I primi giorni di attività - precisano dal palazzo Lomellini - non hanno evidenziato criticità».
Politica
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera è stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autorità Civili e Militari della città di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerà ad Ivrea, nel Parco del lago di Città, il 20 novembre e sarà dedicata all'accoglienza e alla solidarietà
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Agliè
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore