RIVAROLO - In servizio i nuovi «Nonni vigili». Rostagno contro la raccolta firme

| Con la riapertura delle scuole è ripreso il servizio di vigilanza dei plessi scolastici di Rivarolo Canavese

+ Miei preferiti
RIVAROLO - In servizio i nuovi «Nonni vigili». Rostagno contro la raccolta firme
Non sono più gli stessi (non tutti, almeno) ma sono sempre «Nonni vigile». Con la riapertura delle scuole è ripreso il servizio di vigilanza dei plessi scolastici di Rivarolo Canavese. «Il servizio ha subito alcune modifiche e si presenta oggi con una nuova veste, più funzionale - dice il sindaco Alberto Rostagno - ringrazio il “centro incontri di Villa San Giuseppe di Rivarolo”, la presidentessa Irma Vitton Mea, la coordinatrice, il direttivo del centro anziani e tutti i “nonni vigili” che hanno gestito per tanti anni, in modo encomiabile, il servizio. Le normative vigenti non permettono la continuazione di una attività di volontariato con corresponsione di indennità per l’opera di vigilanza, configurandosi in tal caso come rapporto di lavoro subordinato. Per tale motivo, l’amministrazione comunale ha deciso di riorganizzare il servizio, affiancando a “nonni vigili” volontari, alcuni “nonni vigili” scelti dal servizio socio assistenziale Ciss 38, con bando pubblico». 
 
Al bando hanno partecipato cittadini rivarolesi, alcuni già in servizio con la gestione precedente, altri neocandidati. I prescelti, in base ad una classificazione di effettiva necessità economico/sociale, sono stati indirizzati ad un corso di apprendistato, coordinato dalla polizia municipale. Tutti i neo “Nonni Vigili” hanno superato il corso e dal 7 gennaio stanno svolgendo l’attività di vigilanza negli orari d’ingresso e di uscita dei ragazzi dalle scuole. «E’ in corso in città una raccolta firme per la difesa del servizio “nonni vigili” - dice il sindaco - la raccolta firme è strumentale in quanto l’attuale amministrazione comunale è da sempre favorevole al servizio dei nonni vigili, esso continua e continuerà a funzionare, dando tranquillità a tutti. Il dichiarare che i nuovi nonni vigili non danno garanzie di sicurezza non corrisponde a verità ed è offensivo e discriminante nei confronti di tanti volenterosi concittadini. I rivarolesi, i genitori dei nostri ragazzi possono stare tranquilli».
 
Con questa nuova procedura di reclutamento il Comune ha voluto anche attribuire una valenza sociale al servizio, valorizzando le risorse dei cittadini rivarolesi che, nel rendersi utili alla collettività, ricevono in cambio un sostegno da parte del Ciss 38. Il servizio è coordinato dal punto di vista sociale dai responsabili del servizio socio assistenziale e dal punto di vista operativo da parte del comando della polizia municipale. «I primi giorni di attività - precisano dal palazzo Lomellini - non hanno evidenziato criticità».
Politica
CITTA' METROPOLITANA - Audino, Chiapetto, Cossu lasciano il consiglio
CITTA
L'assemblea ha proceduto alla surroga dei tre Consiglieri del Movimento 5Stelle decaduti dopo la scadenza del mandato
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l'Uncem critica la scelta di Gtt
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l
«Scelte profondamente sbagliate dell'azienda che non si accorge del grande valore del suo servizio» secondo l'Uncem Piemonte
CHIVASSO - Lavori in corso per l'accordo sulla bonifica della discarica
CHIVASSO - Lavori in corso per l
Il prossimo incontro fra tutti i soggetti coinvolti si svolgerà a Torino, a luglio, nella sede della Città metropolitana
VALLE SOANA - Dai Comuni l'invito a rifondare «Li Viri Gonel»
VALLE SOANA - Dai Comuni l
Ingria, Ronco e Valprato propongono la ricostituzione del gruppo che fece ballare generazioni di valsoanini e non solo...
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l'evento del sei luglio
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l
L'appuntamento ha rischiato di saltare dopo il passo indietro della Pro loco: «Da parte nostra nessuna polemica - dice il sindaco Rostagno - non credo cambi nulla nei rapporti tra l'associazione e l'amministrazione comunale»
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
Cristina Bruno è stata nominata vicesindaco e assessore con deleghe all'urbanistica, edilizia privata, cultura e scuola
CUORGNE' - Nella pausa estiva raffica di lavori nelle scuole cittadine
CUORGNE
Previsti cantieri a Salto, Priacco e alla scuola elementare Aldo Peno. Investimenti supportati dal Ministero dell'istruzione
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
Algostino e Baudino in giunta. Altre deleghe sono state assegnate a tutti i consiglieri che formeranno gruppi di lavoro
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
«La mamma, Enrica Maria Marceddu ha donato in memoria di Marco la prima auto della Polizia Municipale di Mappano»
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore