RIVAROLO - In servizio i nuovi «Nonni vigili». Rostagno contro la raccolta firme

| Con la riapertura delle scuole è ripreso il servizio di vigilanza dei plessi scolastici di Rivarolo Canavese

+ Miei preferiti
RIVAROLO - In servizio i nuovi «Nonni vigili». Rostagno contro la raccolta firme
Non sono più gli stessi (non tutti, almeno) ma sono sempre «Nonni vigile». Con la riapertura delle scuole è ripreso il servizio di vigilanza dei plessi scolastici di Rivarolo Canavese. «Il servizio ha subito alcune modifiche e si presenta oggi con una nuova veste, più funzionale - dice il sindaco Alberto Rostagno - ringrazio il “centro incontri di Villa San Giuseppe di Rivarolo”, la presidentessa Irma Vitton Mea, la coordinatrice, il direttivo del centro anziani e tutti i “nonni vigili” che hanno gestito per tanti anni, in modo encomiabile, il servizio. Le normative vigenti non permettono la continuazione di una attività di volontariato con corresponsione di indennità per l’opera di vigilanza, configurandosi in tal caso come rapporto di lavoro subordinato. Per tale motivo, l’amministrazione comunale ha deciso di riorganizzare il servizio, affiancando a “nonni vigili” volontari, alcuni “nonni vigili” scelti dal servizio socio assistenziale Ciss 38, con bando pubblico». 
 
Al bando hanno partecipato cittadini rivarolesi, alcuni già in servizio con la gestione precedente, altri neocandidati. I prescelti, in base ad una classificazione di effettiva necessità economico/sociale, sono stati indirizzati ad un corso di apprendistato, coordinato dalla polizia municipale. Tutti i neo “Nonni Vigili” hanno superato il corso e dal 7 gennaio stanno svolgendo l’attività di vigilanza negli orari d’ingresso e di uscita dei ragazzi dalle scuole. «E’ in corso in città una raccolta firme per la difesa del servizio “nonni vigili” - dice il sindaco - la raccolta firme è strumentale in quanto l’attuale amministrazione comunale è da sempre favorevole al servizio dei nonni vigili, esso continua e continuerà a funzionare, dando tranquillità a tutti. Il dichiarare che i nuovi nonni vigili non danno garanzie di sicurezza non corrisponde a verità ed è offensivo e discriminante nei confronti di tanti volenterosi concittadini. I rivarolesi, i genitori dei nostri ragazzi possono stare tranquilli».
 
Con questa nuova procedura di reclutamento il Comune ha voluto anche attribuire una valenza sociale al servizio, valorizzando le risorse dei cittadini rivarolesi che, nel rendersi utili alla collettività, ricevono in cambio un sostegno da parte del Ciss 38. Il servizio è coordinato dal punto di vista sociale dai responsabili del servizio socio assistenziale e dal punto di vista operativo da parte del comando della polizia municipale. «I primi giorni di attività - precisano dal palazzo Lomellini - non hanno evidenziato criticità».
Dove è successo
Politica
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerà quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti è stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore