RIVAROLO - L'11 gennaio l'ultimo evento dei 150 anni del titolo di città

| La “festa lunga un anno” del 150° anniversario del titolo di Città si concluderà ufficialmente sabato 11 gennaio

+ Miei preferiti
RIVAROLO - L11 gennaio lultimo evento dei 150 anni del titolo di città
La “festa lunga un anno” del 150° anniversario del titolo di Città si concluderà ufficialmente sabato 11 gennaio 2014 alle ore 21, al teatro dell’oratorio di San Michele in via Fiume. Dopo il saluto della commissione straordinaria, saranno presentati alcuni brani delle ricerche realizzate dagli allievi dell’Istituto Comprensivo “Guido Gozzano”, sezioni di scuola secondaria di I grado, nell’ambito del progetto didattico “Storie rivarolesi raccontate dai ragazzi”.
 
Sul palco si susseguiranno i giovani allievi della Filarmonica Rivarolese e del Liceo Musicale in un concerto che sarà accompagnato dalla video proiezione delle immagini dei festeggiamenti e delle iniziative organizzate tra il 2012 e il 2013 per celebrare questa storica ricorrenza per la città. Saranno inoltre consegnati gli attestati ai partecipanti dell’iniziativa “Presepi in cerca d’autore”, la mostra di Villa Vallero.
 
Dopo un 2013 occasione di riscoperta della propria storia per ridisegnare il futuro, non potrà mancare un’anticipazione della tappa del Giro d’Italia che approderà a Rivarolo il 23 maggio 2014.
 
Intanto, a poco più di due mesi dalla presentazione, continua il favorevole riscontro per il libro “Rivarolo Canavese Città 1863-2013”. Il volume, edito dall’associazione “Amici del Castello Malgrà”, è disponibile presso edicole, librerie e cartolerie rivarolesi al prezzo di 25 Euro: l’acquisto è anche l’occasione di un gesto di solidarietà poiché tutti i proventi saranno destinati ad un fondo gestito dal Comune per finalità sociali e per interventi di manutenzione straordinaria del Castello.
Politica
SANITA' - Il 26 gennaio apre la nuova ala dell'ospedale di Chivasso
SANITA
La conferma è arrivata al termine di un incontro con l'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
OGLIANICO-RIVAROLO - Dal Ministero arriva quasi un milione di euro
Servirà per completare lo scolmatore dal rio Levesa al Gallenca a salvaguardia dei centri di Salassa, Oglianico e Rivarolo
SANITA' - L'Asl risponde al sindacato dopo l'esposto in procura: «Negli ultimi tre anni personale aumentato»
SANITA
Dopo l'esposto in procura presentato dal Nursind, l'Asl To4 risponde alle sollecitazioni del sindacato sulla carenza di personale al pronto soccorso in vista anche dell'iperafflusso nei reparti d'urgenza di tutto il Canavese
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
«Pont è un microcosmo che può offrire tutti quegli spunti d'osservazione che riconducono agli stilemi amministrativi e politici della nostra penisola»
CUORGNE' - Parcheggi a pagamento: ecco dove, come e quando
CUORGNE
Per la prima volta la città delle due torri sperimenterà la zona blu in centro. Subito polemiche da parte dei cuorgnatesi
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerà una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderà il gestore e rimarrà, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, però, evidentemente «non tirano»
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione è ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore