RIVAROLO - L'Ascom chiede più collaborazione al Comune

| «Rivarolo non è una città turistica - ha detto il presidente Ascom, Stefania Bruno - se spegniamo le vetrine, spegniamo la città»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - LAscom chiede più collaborazione al Comune
Duecentocinquanta negozi in centro, quattrocento su tutto il territorio comunale. Il commercio a Rivarolo Canavese è ben riassunto da queste due cifre. E vista l'importanza dei negozi, l'Ascom ha chiesto maggiore considerazione al Comune dopo settimane di gelo dovute alle polemiche sulle luminarie. Una richiesta, quella dei commercianti, legittima adesso che si avvicina il Natale, periodo tradizionalmente molto propizio. «Rivarolo non è una città turistica - ha subito detto il presidente Ascom, Stefania Bruno - quindi se non ci sono i commercianti il centro della città, da solo, non sta in piedi. Se spegniamo le vetrine, spegniamo Rivarolo».
 
I commercianti lamentano poco coinvolgimento: «Il 10 ottobre, dopo quasi due anni e mezzo, siamo riusciti a incontrare l'amministrazione - dice la numero uno dell'Ascom - manca la comunicazione e questa è una pecca notevole». Non solo sulla vicenda delle luminarie ma anche sulle altre iniziative promosse dal Comune o, ad esempio, sull'estensione della zona blu: «Ci hanno avvisato a cose fatte, solo quando hanno ridipinto le strisce», denuncia una commerciante.
 
Tra le altre criticità riscontrate (e portate all'attenzione del Comune) l'illuminazione delle vie scadente, la mancata pulizia dei marciapiedi e il flop, a livello commerciale, di alcune iniziative come i ripetitivi «street-food». «Eventi, tra l'altro, organizzati sempre in corso Torino e corso Indipendenza - dicono dall'Ascom - senza considerare che Rivarolo non si esaurisce in quella zona». Sulle luminarie di Natale i commercianti hanno chiesto al Comune di aumentare il contributo economico: vista la risposta negativa, ognuno ha proseguito per la propria strada.
 
In ogni caso nessuna frattura: i commercianti vogliono collaborare con il Comune. «La città non rimarrà al buio nemmeno a Natale - assicurano dall'Ascom - i tempi sono stretti e quello che avevamo pensato lo faremo l'anno prossimo. Noi vogliamo essere collaborativi però bisogna parlare di più. Le decisioni da muro contro muro non portano a nulla. Noi tendiamo la mano al Comune: organizziamo gli eventi insieme perchè è un bene per la città».
Dove è successo
Politica
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
«Nella seduta del 29 novembre il Consiglio Comunale è stato nuovamente mortificato dal comportamento della maggioranza»
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
L'associazione chiede il varo di uno studio che metta a fuoco le esigenze di mobilità dei cittadini e studi i flussi attuali
CUORGNE' - Meno alberi in piazza: polemica sui social network
CUORGNE
E' partita la riqualificazione di piazza Martiri della Libertà per il mantenimento della sicurezza e il riordino del viale alberato
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
Netta affermazione del NO al referendum costituzionale che ha sancito la bocciatura del governo Renzi e le relative dimissioni del primo ministro. I dati del Canavese confermano l'andamento nazionale
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
Le affluenze definitive in Canavese confermano una grande partecipazione al voto da parte dell'elettorato. Persino superiore alle affluenze registrate a livello nazionale
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
Si attesta oltre il 23% la percentuale d'affluenza nei Comuni del Canavese, superiore a quella del resto della provincia di Torino. A livello nazionale, alle 12, aveva votato il 20,1% degli aventi diritto. Non c'è bisogno del quorum
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
Secondo i primi SONDAGGI diffusi da Repubblica questi i risultati delle urne SI - 42-46% NO - 54-58%
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta però ha superato il limite...»
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell
L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore