RIVAROLO - L'ex ministro del lavoro Maurizio Sacconi ai microfoni di QC

| Positivo il commento dell'ex ministro al "Canavese zona a burocrazia zero". «Bisognerebbe aspirare ad avere l'intero paese a burocrazia zero, però andrebbe già bene iniziare dalle aree critiche»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Lex ministro del lavoro Maurizio Sacconi ai microfoni di QC
A margine del convegno della Giovane Italia, che si è tenuto a Rivarolo lo scorso weekend, abbiamo incontrato Maurizio Sacconi. L'ex ministro del lavoro si è detto soddisfatto dell'iniziativa dei giovani del Pdl, spendendo anche due parole sulla difficile situazione che sta vivendo il Canavese.
 
Quella di Rivarolo è un'iniziativa che ha raccolto un buon successo. Se lo aspettava? «Una forza politica deve far passare i propri principi ai giovani. Nel nostro caso, parliamo della tradizione cristiana che fa parte della nostra cultura, dei valori della famiglia e del senso di comunità. Iniziative simili le portiamo avanti da anni in tutte le regioni. Io stesso sono impegnato nella fondazione Magna Charta che, da un decennio, organizza la nota scuola nazionale di Frascati. Credo che la formazione sia un compito primario ed è la premessa per selezionare quelli che avranno, in futuro, responsabilità politiche».
 
L'Italia ai tempi della crisi. Come se ne esce? «In questo momento scontiamo la depressione dei consumi interni e fatichiamo ad essere competitivi sui mercati esteri. Questi sono i tempi di una grande trasformazione globale che sollecita grandi cambiamenti. L'Italia paga una crisi da caduta di domanda e una crisi da trasformazione. Bisogna dare una mano alle imprese perché si trasformino, diversifichino i prodotti e restino in piedi».
 
In queste settimane si è parlato di "Canavese a burocrazia zero". Può essere una strategia per ridare fiato al territorio? «Quella dell'area a burocrazia zero è buona idea. Positiva. Bisognerebbe aspirare ad avere l'intero paese a burocrazia zero però andrebbe già bene iniziare dalle aree critiche. Bisogna solo semplificare le procedure. In questo modo si rimuovono le lunghe attese e si riesce a dare respiro alle imprese. In questo territorio devo dire che la Regione è molto attiva nel gestire le crisi, ne ho apprezzato il lavoro anche quando ero Ministro»
 
A peggiorare la situazione ha contribuito la riforma Fornero? «Credo proprio di si. Ha mille difetti. Ad esempio ha accentuato la propensione a contrarsi dei posti di lavoro. Insomma ha ottenuto l'effett contrario. Io credo che i decisori debbano avere l'umiltà di ascoltare quelli che, concretamente, "fanno" lavoro. Quella della Fornero è stata una riforma autistica. Che non ha caso ha avuto il giudizio contrario da tutte le associazioni dei datori di lavoro».
 
Quali consigli si sente di dare a un giovane? «Oggi per i ragazzi è dura. Il mio consiglio è di fare in modo di avere delle competenze e investire su se stessi. Scegliere l'università più difficile, ad esempio. E se non si è votati per il percorso scolastico, individuare la propria vocazione attraverso la formazione professionale e l'apprendistato. Ogni opzione ha dignità. Bisogna aiutare i giovani a trovare la propria vocazione. Con la famiglia e le istituzioni».
Politica
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore