RIVAROLO - L'Unicredit vuole indietro l'intero Vallesusa

| Per il leasing mai pagato dalla società «Rivarolo Futura»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - LUnicredit vuole indietro lintero Vallesusa
Le rotonde di Rivarolo resteranno al Comune. Ma, al tempo stesso, Unicredit vuole tornare in possesso di quello che gli spetta a seguito del disastro Asa e Rivarolo Futura. Ovvero l'intero Vallesusa: teatro e area expo. Fine della diplomazia. C'è una causa in corso al tribunale di Bologna, d'accordo, ma, nel frattempo, la banca pretende di tornare in possesso di quello che, a conti fatti, è suo. 

Piccolo passo indietro: Comune di Rivarolo e Asa fondano la «Rivarolo Futura» per gestire l'ex cotonificio Vallesusa. Per i lavori di ripristino viene chiesto e ottenuto un leasing di 5 milioni di euro che l'Asa avrebbe pagato con gli incassi del teleriscaldamento. Ovviamente va tutto a rotoli. Il leasing non viene pagato, la Rivarolo Futura va addirittura in liquidazione mentre il Comune di Rivarolo viene commissariato e l'Asa crolla miseramente su se stessa. 

E' proprio Unicredit, adesso, a battere i pugni sul tavolo. «Nonostante, a causa dell'insolvenza della società Rivarolo Futura, il contratto di leasing sia stato risolto nel 2009, le porzioni immobiliari già facenti parte del complesso ex Vallesusa e destinate in parte a teatro ed in parte a centro espositivo, non sono ancora state riconsegnate al legittimo proprietario, Unicredit leasing». 

E ancora: «Visto il mancato pagamento dei canoni di locazione finanziaria e la risoluzione del relativo contratto le porzioni immobiliari dell’ex Vallesusa non hanno ovviamente potuto essere oggetto di riscatto da parte di Rivarolo Futura e sono rimaste di proprietà di Unicredit Leasing. Ad oggi, però, la riconsegna dei detti cespiti immobiliari non è mai intervenuta, nonostante quanto affermato da parte del Comune nonchè da parte della Rivarolo Futura s.r.l. in articoli di stampa del luglio scorso, in cui si affermava che detti cespiti immobiliari "nel 2012 erano già rientrati nelle disponibilità di Unicredit».
Politica
IVREA - Ora è fatta: Tecnologic@mente avrà una nuova casa
IVREA - Ora è fatta: Tecnologic@mente avrà una nuova casa
Il crowdfunding via internet (su eppela) ha avuto successo e ha permesso alla Fondazione Capellaro di raccogliere 10mila euro
LEINI - Prevista la riqualificazione della «Cittadella dello Sport»
LEINI - Prevista la riqualificazione della «Cittadella dello Sport»
La giunta ha anche approvato il progetto definitivo esecutivo per la riqualificazione e l'ampliamento della scuola materna
CUORGNE' - 1000 alunni per lo spettacolo del Parco Gran Paradiso
CUORGNE
Il Parco quest'anno ha proposto una modalità di approccio iniziale al progetto di educazione ambientale molto coinvolgente
CHIVASSO - Una nuova fermata della SFM2 tra Brandizzo e Chivasso
CHIVASSO - Una nuova fermata della SFM2 tra Brandizzo e Chivasso
Parlano dei pro e dei contro il consigliere regionale del Pd, Alberto Avetta, e l'assessore ai Trasporti della Regione, Marco Gabusi
IVREA - Il vescovo emerito Bettazzi racconta il Concilio Vaticano II
IVREA - Il vescovo emerito Bettazzi racconta il Concilio Vaticano II
Cittadino Onorario di Rivarolo ed unico testimone vivente in Italia, Monsignor Bettazzi ospite al liceo Carlo Botta di Ivrea
CANAVESANA - I treni si fermano a Feletto da domenica 15 dicembre
CANAVESANA - I treni si fermano a Feletto da domenica 15 dicembre
Resta il problema del passaggio di consegne da Gtt a Trenitalia, che si preannuncia più lungo del previsto e slitterà a fine 2020
CANAVESE - Residenti in montagna, dalla Regione 400mila euro per il trasporto scolastico
CANAVESE - Residenti in montagna, dalla Regione 400mila euro per il trasporto scolastico
«Dobbiamo contrastare l'esodo che incombe su questi territori e dare il nostro sostegno a progetti e strategie orientate al futuro», dice il consigliere Andrea Cane
CANAVESE - I cittadini Asl To4 possono usare il Fascicolo Sanitario
CANAVESE - I cittadini Asl To4 possono usare il Fascicolo Sanitario
L'Asl To4 ha messo a punto tutti gli accorgimenti tecnici per integrarsi con il sistema regionale che dà accesso ai residenti in Canavese
ALTA VELOCITA' - «Per Chivasso la Regione deve impegnarsi di più»
ALTA VELOCITA
La Città metropolitana chiede alla Regione di riavviare le attività di progettazione delle fermate di Chivasso e di Novara
CALUSO - Al Martinetti incontro con la mamma di Vito Scafidi
CALUSO - Al Martinetti incontro con la mamma di Vito Scafidi
L'istituto Martinetti di Caluso ha anticipato la celebrazione della Giornata Nazionale della Sicurezza nelle scuole
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore