RIVAROLO - La centrale a biomassa non scalderà le scuole

| Si complica la gestione del calore dopo che la commissione straordinaria ha appaltato il servizio a un'altra ditta

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La centrale a biomassa non scalderà le scuole
Il teleriscaldamento di Rivarolo Canavese si sta trasformando in una farsa. La centrale a biomassa della Cofely-Gdf Suez non riscalderà gli edifici pubblici della città. E questo non per un'imposizione dell'azienda privata. Ci ha pensato l'amministrazione pubblica a complicare le cose (in questo caso, va detto, la commissione straordinaria).
 
Tra una centrale a cippato che non riscalda, tubature di proprietà del Comune solo a metà, centraline costruite (con soldi pubblici) e mai entrate in funzione, l’anno scorso anche la commissione straordinaria ha deciso di intricare ulteriormente la matassa. Ad oggi, i gestori della centrale a cippato (i francesi della Cofely-Gdf Suez) stanno cercando un accordo per la fornitura del calore con un’altra azienda privata, subentrata all’Asa nel controllo della rete. 
 
L’anno scorso, però, la commissione straordinaria, in autonomia, ha appaltato per sette anni il riscaldamento degli edifici comunali ad un’altra azienda, che non avrà l’obbligo di utilizzare il calore fornito dalla Gdf Suez (che, a quanto pare, risulterebbe ben più caro). 
 
Dal 15 ottobre, insomma, la città si dividerà in tre, con municipio e scuole che, seppur allacciati da tempo alla rete del teleriscaldamento, si godranno i termosifoni scaldati alla vecchia maniera, con le caldaie a metano, a gasolio o a pellet. In questo modo, però, come durante la commissione ambiente ha fatto notare il consigliere di minoranza, Marina Vittone, «viene meno l’interesse pubblico che ha giustificato la realizzazione della centrale a biomassa».
Politica
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore