RIVAROLO - La centrale riscalda ma l'allarme č per l'inquinamento

| Dopo tre anni (finalmente) l'impianto genera anche calore per le case di Rivarolo collegate alla rete che fu della vecchia Asa

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La centrale riscalda ma lallarme č per linquinamento
La conferenza dei servizi per il rinnovo delle concessioni alla centrale a biomassa di Rivarolo Canavese non è stata ancora convocata. Dopo il nulla di fatto dello scorso mese di febbraio, l'autorizzazione è ancora in stand-by. Per il momento, comunque, l'impianto è regolarmente in funzione. Anzi, dal tre marzo, così come l'azienda francese Engie ha comunicato al Comune di Rivarolo, la maxi-caldaia del Vallesusa è stata collegata anche alla rete del teleriscaldamento della città, andando incontro a una delle richieste che la Città metropolitana, a febbraio, aveva ribadito. Dopo tre anni, l'impianto genera anche calore per le case di Rivarolo collegate alla rete che fu della vecchia Asa.
 
«La Città metropolitana ha chiesto alla Sipea diversi accorgimenti oltre all'allacciamento con la rete del teleriscaldamento - dice il presidente dell'associazione Non bruciamoci il futuro, Gianluigi Perona - abbassare l'emissione di polveri, predisporre dei piani di abbattimento degli ossidi di azoto e dell'impatto acustico, una garanzia finanziaria per il ripristino dei luogi qualora la società dismettesse l'impianto». Al momento, a front di tante richieste, pare abbia trovato una risposta positiva solo quella dell'allacciamento al teleriscaldamento. «E' stata attivata anche una caldaia a metano, la cosiddetta caldaia di backup - proseguono dall'associazione - abbiamo scritto a Città metropolitana e Arpa per chiedere delle verifiche. Vogliamo essere certi che il calore venga prodotto bruciando il cippato. Per ora non è arrivata nessuna risposta».
 
Sabato mattina, proprio sotto la ciminiera, l'associazione ha snocciolato alcune preoccupazioni sul funzionamento della centrale a biomassa. «Manca la trasparenza sui dati delle emissioni - dice Gianni Fragale - in tre anni sono state effettuate 90 fasi di accensione e spegnimento. Si tratta di fasi molto delicate per le emissioni dal momento che, per legge, non ci sono limiti da rispettare. Infatti dando un'occhiata ai dati orari pubblicati sul sito del Comune, sono emersi diversi sforamenti con valori degli inquinanti che sono fuori scala». L'associazione, appena la Città metropolitana riconvocherà la conferenza dei servizi, insisterà molto su questo punto chiedendo interventi a tutela della salute dei cittadini.
Galleria fotografica
RIVAROLO - La centrale riscalda ma lallarme č per linquinamento - immagine 1
RIVAROLO - La centrale riscalda ma lallarme č per linquinamento - immagine 2
RIVAROLO - La centrale riscalda ma lallarme č per linquinamento - immagine 3
RIVAROLO - La centrale riscalda ma lallarme č per linquinamento - immagine 4
Dove è successo
Politica
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
Giornata in ricordo della data del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell'Armata Rossa arrivarono presso la cittą polacca di Oswiecim
SLAVINA SULL'HOTEL - La satira italiana contro Charlie Hebdo
SLAVINA SULL
Il sindaco di Cuorgnč, Beppe Pezzetto, ha pubblicato le vignette su Facebook
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarč, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Cittą metropolitana: «L'incrocio per Valperga č pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerą quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti č stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore