RIVAROLO - La Lega contro accattonaggio molesto e profughi parcheggiatori

| «Serve un intervento deciso per stroncare l'accattonaggio molesto – dichiara Paolo Frijia – ormai quasi tutti i supermercati cittadini sono occupati da extracomunitari»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La Lega contro accattonaggio molesto e profughi parcheggiatori
La Lega sta lavorando al programma e alla definizione dei componenti della lista che si presenterà alle prossime elezioni amministrative di Rivarolo. E mentre si dovrà attendere ancora qualche giorno per avere il nome del candidato sindaco, il segretario della sezione cittadina del Carroccio lancia una provocazione.

«Serve un intervento deciso per stroncare l’accattonaggio molesto – dichiara Paolo Frijia – ormai quasi tutti i supermercati cittadini sono occupati da extracomunitari che, con la scusa di rimettere a posto i carrelli, in realtà chiedono l’elemosina. E se con alcuni clienti dei supermercati si limitano a domandare un obolo, non è infrequente che soprattutto con gli anziani le richieste diventino pretese, con un’insistenza ai limiti dell’aggressivo. Occorre un netto giro di vite. Così come servono più controlli per allontanare i parcheggiatori abusivi dall’area delle Orsoline, tra via Battisti e via Montenero».

Sempre in tema di parcheggi, secondo la Lega, va ridiscusso il programma di controllo della piazza del Mulinet nei giorni del mercato del sabato. «E’ un progetto inutile di finta integrazione per il quale sono sempre stato contrario – aggiunge il segretario leghista – non è legalizzando la figura del parcheggiatore con la pettorina del Comune che si incentiva l’inclusione dei migranti. Oltretutto, fatta così, senza alcun controllo, senza funzionari comunali che sovrintendono all’attività dei richiedenti asilo, è un’operazione che non ha alcun senso. Come non ha senso consentire che il parco del castello Malgrà sia trasformato in un campo da calcio improvvisato a uso e consumo dei soliti noti. Il parco è delle famiglie rivarolesi e a loro va restituito».

Politica
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnè
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in più rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
Ottimo riscontro per il primo Press Tour sul territorio canavesano organizzato dal Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
Francesca Bonomo, deputata canavesana del Partito Democratico, critica la scelta di eliminare le corse nel periodo estivo
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha firmato il 14 giugno il decreto di nomina degli assessori che comporranno la nuova Giunta regionale ed ha attribuito loro le funzioni di cui dovranno occuparsi. Non ci sono canavesani in Giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore