RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno

| Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Dopo le polemiche tra Bertot e Rostagno a seguito del convegno organizzato dall'ex sindaco in sala Lux, la Lega Nord scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato (quando, in maggioranza, il partito del carroccio sosteneva l'esecutivo Bertot). «A poco più di metà mandato dell’amministrazione comunale della Città di Rivarolo, intendiamo esprimere il nostro punto di vista sulla gestione amministrativa rivarolese in cui è presente in giunta un nostro rappresentante: l’assessore allo sport e al commercio Claudio Leone. La lista civica Rivarolo Rinasce con Rostagno sta svolgendo un lavoro di squadra finalizzato ad amministrare la città in un clima di serenità. Pur provenendo Sindaco, Assessori e Consiglieri da formazioni politiche e/o culturali diverse è stato raggiunto un buon equilibrio di lavoro sia in giunta che nel gruppo di maggioranza».
 
Il segretario provinciale Cesare Pianasso si addentra poi in quello che è stato il recente passato della città. «L'amministrazione rivarolese si è trovata a dover gestire, dopo pochi mesi dall’insediamento, il debito di circa 1 milione e 200 mila euro con Unicredit Leasing dovuto al fallimento di Rivarolo Futura e alla lettera di patronage che il sindaco precedente aveva prodotto. A inizio 2016 il “Lodo Asa” ha condannato i comuni del territorio al risarcimento di circa 74 milioni di euro per il mancato ripianamento del disavanzo negli anni 2008/2011. Il Comune di Rivarolo ha dovuto bloccare l’avanzo di amministrazione finalizzandolo alla copertura del debito Asa e a quello di Unicredit Leasing. Nonostante la difficile situazione economica in cui si è trovata a lavorare, l’amministrazione Rostagno è riuscita a gestire in modo oculato le poche risorse a disposizione, ottenendo buoni risultati in tutti i settori amministrativi».
 
«Riteniamo che l’attuale amministrazione della Città di Rivarolo stia lavorando bene ed è stata in grado di gestire una situazione non semplice, ridando una nuova immagine della città, oltre che con l’agire, anche con posizioni sagge e puntuali. Auguriamo all’amministrazione Rostagno di continuare a lavorare per il bene comune, ricordando che la Città di Rivarolo è un punto di riferimento previlegiato per tutti i cittadini canavesani».
Dove è successo
Politica
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
Non si è ancora conclusa la vicenda dei 500 mila euro destinati ai lavori di ristrutturazione della scuola media Cresto
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
Il neo-sindaco Francesco Grassi si difende e dopo le critiche piovute un po' da tutte le parti sulla gestione di palazzo civico
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
La storica azienda, la scorsa settimana, dopo mesi di discussione, ha deciso di chiudere l'attività. 138 dipendenti a casa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore