RIVAROLO - Lacchi eletto presidente del consiglio: maggioranza a pezzi

| L'elezione ha certificato una netta spaccatura della maggioranza che sostiene il sindaco Rostagno. In tre hanno votato Chiapetto

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Lacchi eletto presidente del consiglio: maggioranza a pezzi
Andrea Lacchi (nella foto) è il nuovo presidente del consiglio comunale di Rivarolo Canavese. La sua elezione ha però certificato una netta spaccatura della maggioranza che sostiene il sindaco Alberto Rostagno. Tre consiglieri della squadra, infatti, hanno votato il candidato dell'opposizione, il già vicepresidente del consiglio, Alessandro Chiapetto (Movimento 5 Stelle). Una mezza Caporetto per l'amministrazione, considerato che nel conteggio finale, 9 voti per Lacchi e 8 per Chiapetto, sono risultate decisive le preferenze del sindaco e dello stesso Lacchi che si è autovotato.

Che la votazione avrebbe rischiato di mettere in difficoltà la maggioranza lo si era capito subito, visto il nervosismo con il quale diversi esponenti della giunta (a partire dal sindaco stesso) hanno accolto l'eccezione sollevata dalla minoranza. I consiglieri Raimondo e Vittone, infatti, hanno messo in dubbio la possibilità di conteggiare anche il voto del primo cittadino. Dopo uno stop al consiglio di qualche minuto, a seguito del summit con i capigruppo, il segretario comunale Aldo Maggio ha confermato: «Si conteggia anche il voto del sindaco» (così come era stato fatto nelle occasioni precedenti anche con diverse amministrazioni).

Nelle prime due votazioni (9-7 prima su Rosboch e poi su Chiapetto), il nome di Lacchi non ha comunque raggiunto il quorum. Lo ha fatto solo al "ballottaggio" dove però tre consiglieri di maggioranza gli hanno voltato le spalle. «Questo è un consiglio spaccato - ha sentenziato Marina Vittone - ha deciso il voto del sindaco, privo di eleganza politica così come il nuovo presidente che, come fece Rosboch quattro anni fa, non avrebbe dovuto autovotarsi». Dello stesso avviso l'ex presidente Rosboch: «Non c’è bisogno di alterarsi ma il sindaco deve fare le sue riflessioni. Il capogruppo Ricciardi ha perso metà della maggioranza per strada. Se non si condividono le scelte il risultato è questo». Poi una "profezia": «Questa divisione rischia di ampliarsi».

Dello stesso avviso il consigliere di minoranza Renato Navone. Poi Ricciardi ha assicurato che le riflessioni si faranno, «ma non certo in una pubblica sede». Nel clima da resa dei conti, con mezza maggioranza ormai sull'Aventino (basta un voto per far mancare l'appoggio alla giunta Rostagno) il sindaco ha tentato di gettare acqua sul fuoco: «Grazie al giovane Andrea Lacchi che ha deciso di prendersi questa responsabilità. Ringrazio Rosboch e Chiapetto per il lavoro svolto fin qui nei consigli comunali della città». E a conferma delle tensioni nel gruppo di maggioranza, sommate all'ormai evidente fragilità di questa amministrazione, Rostagno ha chiuso così: «Grazie a Michele Nastro. Il perchè lo sa lui. Posso solo dire che è un gran signore».

Politica
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
Con le cessioni è stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
Così Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem (Unione Comuni, Comunità ed Enti montani) in merito alla notizia relativa alla proposta di sparare ai lupi con proiettili di gomma. Quello dei lupi è un problema sentito anche in Canavese
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
Riceviamo da Belboschetto una segnalazione di disagi e problematiche legate alla strada che collega il centro abitato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore