RIVAROLO - Lacchi eletto presidente del consiglio: maggioranza a pezzi

| L'elezione ha certificato una netta spaccatura della maggioranza che sostiene il sindaco Rostagno. In tre hanno votato Chiapetto

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Lacchi eletto presidente del consiglio: maggioranza a pezzi
Andrea Lacchi (nella foto) è il nuovo presidente del consiglio comunale di Rivarolo Canavese. La sua elezione ha però certificato una netta spaccatura della maggioranza che sostiene il sindaco Alberto Rostagno. Tre consiglieri della squadra, infatti, hanno votato il candidato dell'opposizione, il già vicepresidente del consiglio, Alessandro Chiapetto (Movimento 5 Stelle). Una mezza Caporetto per l'amministrazione, considerato che nel conteggio finale, 9 voti per Lacchi e 8 per Chiapetto, sono risultate decisive le preferenze del sindaco e dello stesso Lacchi che si è autovotato.

Che la votazione avrebbe rischiato di mettere in difficoltà la maggioranza lo si era capito subito, visto il nervosismo con il quale diversi esponenti della giunta (a partire dal sindaco stesso) hanno accolto l'eccezione sollevata dalla minoranza. I consiglieri Raimondo e Vittone, infatti, hanno messo in dubbio la possibilità di conteggiare anche il voto del primo cittadino. Dopo uno stop al consiglio di qualche minuto, a seguito del summit con i capigruppo, il segretario comunale Aldo Maggio ha confermato: «Si conteggia anche il voto del sindaco» (così come era stato fatto nelle occasioni precedenti anche con diverse amministrazioni).

Nelle prime due votazioni (9-7 prima su Rosboch e poi su Chiapetto), il nome di Lacchi non ha comunque raggiunto il quorum. Lo ha fatto solo al "ballottaggio" dove però tre consiglieri di maggioranza gli hanno voltato le spalle. «Questo è un consiglio spaccato - ha sentenziato Marina Vittone - ha deciso il voto del sindaco, privo di eleganza politica così come il nuovo presidente che, come fece Rosboch quattro anni fa, non avrebbe dovuto autovotarsi». Dello stesso avviso l'ex presidente Rosboch: «Non c’è bisogno di alterarsi ma il sindaco deve fare le sue riflessioni. Il capogruppo Ricciardi ha perso metà della maggioranza per strada. Se non si condividono le scelte il risultato è questo». Poi una "profezia": «Questa divisione rischia di ampliarsi».

Dello stesso avviso il consigliere di minoranza Renato Navone. Poi Ricciardi ha assicurato che le riflessioni si faranno, «ma non certo in una pubblica sede». Nel clima da resa dei conti, con mezza maggioranza ormai sull'Aventino (basta un voto per far mancare l'appoggio alla giunta Rostagno) il sindaco ha tentato di gettare acqua sul fuoco: «Grazie al giovane Andrea Lacchi che ha deciso di prendersi questa responsabilità. Ringrazio Rosboch e Chiapetto per il lavoro svolto fin qui nei consigli comunali della città». E a conferma delle tensioni nel gruppo di maggioranza, sommate all'ormai evidente fragilità di questa amministrazione, Rostagno ha chiuso così: «Grazie a Michele Nastro. Il perchè lo sa lui. Posso solo dire che è un gran signore».

Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore