RIVAROLO - Le associazioni pagheranno l'affitto? Si, no, forse...

| E' battaglia sul regolamento approvato dal consiglio comunale. Maggioranza e minoranze non sono mai state così distanti

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Le associazioni pagheranno laffitto? Si, no, forse...
Sulla carta le associazioni di Rivarolo Canavese che hanno una sede nei locali comunali dovranno pagarsi l'affitto. Nelle intenzioni del Comune, invece, tutte (o quasi) arriveranno allo sconto del 100% del canone. Ma è battaglia sul regolamento approvato dal consiglio comunale. Maggioranza e minoranze non sono mai state così distanti sulle finalità del documento.

La necessità di arrivare a un regolamento, oltre che per alcune sentenze della Cassazione, affonda le radici in un passato caotico dal punto di vista delle concessioni dei locali, solo in parte rivisto dalla commissione prefettizia. Ora gli stabili comunali verranno messi a bando tramite un avviso pubblico. Una graduatoria stabilirà chi ha titolo per ottenere un locale per la sede, anche se la giunta, a propria discrezione, potrà disporre diversamente. Sul canone d'affitto, previsto uno sconto base del 60% che potrà salire all'ottanta nel caso in cui si tratti di un'associazione che svolge attività sociale, e al 100% se il sodalizio si accollerà le opere di manutenzione straordinaria della sede.

«La riduzione dell’affitto si basa su criteri stabiliti dalla giunta - dice il consigliere Marina Vittone - si distinguono le associazioni in base al merito. Insomma si fanno figli e figliastri. In questo modo si indirizzano le associazioni a fare cose piuttosto che altre solo per ottenere lo sconto. Così non si rende libero il volontariato». Per le minoranze nessuna associazione potrà accollarsi i lavori di manutenzione straordinaria (che dovrebbero toccare al Comune): «E anche pagando "solo" l'80% sarà un salasso - conferma Alessandro Chiapetto del Movimento 5 Stelle - ci sono associazioni che pagheranno comunque quasi mille euro più le bollette». Per questo i consiglieri, centrodestra compreso, avevano chiesto al Comune di temporeggiare: «Serviva più tempo per fare chiarezza e tutelare le associazioni», dice Martino Zucco Chinà.

La giunta Rostagno, invece, ha tirato dritto. «Rinviare ancora sarebbe stato controproducente», dice l'assessore Costanza Conta Canova. Per la giunta approvare queste norme «era una necessità per rispettare la legge». E sugli affitti, l'assessore assicura: «Abbiamo pensato a un regolamento che, a nostro avviso, anche per via della discrezionalità della giunta, permetterà alle associazioni di arrivare allo sconto del 100% dell’affitto. Non solo, abbiamo anche fatto uno sforzo ulteriore esonerando i sodalizi dalle bollette della raccolta rifiuti. Alle polemiche rispondiamo con i fatti».

Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Lavori in corso per la pulizia di griglie e caditoie
CUORGNE
«Si tratta di semplici azioni di prevenzione che evitano disagi alla cittadinanza in caso di forte pioggia» dice il sindaco Pezzetto
PONT - L'azienda meccanica regala lo scuolabus al Comune
PONT - L
Alla ditta Aira Valentino Officine Meccaniche il sentito ringraziamento del sindaco Coppo e di tutta l'amministrazione
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
«Per decenni i nostri fiumi sono stati maltrattati: ora sono urgenti politiche che portino a rinaturalizzare i corsi d’acqua»
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attività culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico è spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore