RIVAROLO - Lettera di Rostagno ai cittadini: "Collaborate"

| Alberto Rostagno, primo cittadino di Rivarolo, ha scritto una lettera indirizzata a tutti i residenti della città

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Lettera di Rostagno ai cittadini: "Collaborate"
Alberto Rostagno, primo cittadino di Rivarolo Canavese, ha scritto una lettera indirizzata a tutti i residenti della città. Un'idea inusuale per comunicare con i cittadini, dove il sindaco sottolinea le difficoltà dei primi sei mesi di amministrazione e chiede maggiore collaborazione ai rivarolesi per il prossimo futuro. 

Ecco la lettera pubblicata sul sito internet del Comune.

Cari Rivarolesi, 
da alcuni mesi sto vivendo un’esperienza impegnativa, difficile, che con il trascorrere dei giorni si sta rivelando sempre più esaltante: quella di essere il vostro Sindaco. I problemi da affrontare quotidianamente sono tantissimi, tutti ugualmente importanti e decisivi.  Mi convinco sempre più che la nostra città ha la forza e le potenzialità per uscire dalla crisi, per ridare slancio e speranza a tutti noi Rivarolesi e Canavesani.    
Questa prima fase di lavoro amministrativo è stata complessa, sono state superate notevoli difficoltà. Non mi sono, non ci siamo messi alla guida della città per gestire l’ordinaria amministrazione o per farci imbrigliare dalla burocrazia. Abbiamo risolto i problemi più urgenti accantonati da tempo e messo in sicurezza la città, con entusiasmo stiamo disegnando la Rivarolo del futuro. I frutti del nostro impegno iniziano a maturare. Sono tanti i cittadini, le società, i gruppi con idee e proposte innovative che credono in questa città. I volontari di tutte le associazioni cittadine, sociali, culturali e sportive sono una ricchezza che deve essere salvaguardata. Partendo da queste realtà può nascere un segnale di speranza per chi è meno fortunato, per chi è senza lavoro o per chi vive la difficoltà del momento. 
Con la vostra fiducia e con la vostra collaborazione potremo raggiungere traguardi ambiziosi. Insieme potremo vincere le difficili sfide dei prossimi mesi, dei prossimi anni.  Le scelte importanti hanno bisogno di tempo per essere realizzate. I nostri progetti si stanno concretizzando anche grazie alla collaborazione dei funzionari e dei dipendenti comunali, il cui impegno spesso va oltre il dovere d’ufficio.
Mi preme rassicurare sulla nostra volontà di attuare politiche efficaci ed eque, impiegando bene i soldi pubblici ed aiutando chi ne ha più necessità, garantendo a tutti un futuro più vivibile.  
L’obiettivo mio e dell’amministrazione comunale è che la città di Rivarolo ritorni al centro di quell’isola felice che era il nostro territorio: il verde Canavese, tanto ben rappresentato nei ricordi emozionali della poetessa rivarolese Maria Felicita Germano, recentemente scomparsa, alla quale vanno il saluto e il ringraziamento della collettività. 
Il progresso di una città è direttamente collegato al comportamento dei suoi abitanti. Vi chiedo la massima collaborazione, perché Rivarolo si mantenga sicura, pulita e solidale, in tutti i suoi aspetti. Ciò che è pubblico è di tutti e non di nessuno: questa la prima regola di vita comunitaria.  Il mio desiderio è che ogni Rivarolese diventi protagonista, per migliorare il presente e costruire il futuro della comunità.
Avevo messo in preventivo il rischio che quando si lavora per il bene comune ci sia sempre qualcuno che dissente e “tira le pietre” (regolarmente arrivate). Con il vostro aiuto, ogni pietra lanciata potrà trasformarsi in opportunità per tutta la collettività.
Con la giunta e i consiglieri comunali sono a disposizione per proposte, consigli e riflessioni.
 
Vi aspetto. A presto Alberto Rostagno
Politica
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, così come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Agliè
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
I recenti disservizi e le prospettive della linea Sfm1 sono stati oggetto della riunione convocata dall’assessore ai Trasporti alla quale hanno partecipato i Comuni interessati, GTT e Agenzia della mobilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore