RIVAROLO - Manca il via libera dell'antimafia: polemica sui lavori

| Della variante si era già discusso anche in commissione: «Ma in quell'occasione non erano emersi problemi», ha detto il sindaco

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Manca il via libera dellantimafia: polemica sui lavori
Il certificato antimafia non arriva ma il Comune procede lo stesso a dividere il piano edilizio per dare modo a un privato di cominciare a costruire subito una palazzina in frazione Vesignano. Polemica in consiglio comunale, la scorsa settimana, anche perchè l’azienda in questione, priva dell’interdittiva antimafia della prefettura, è stata più volte menzionata negli accertamenti dei carabinieri successivi all’inchiesta Minotauro. Inevitabile la discussione in consiglio comunale, dopo che in settimana l'ex sindaco Fabrizio Bertot ha affisso decine di manifesti sul commissariamento (a suo dire ingiusto) del Comune ottenendo la pronta risposta del presidio di Cuorgnè di Libera.
 
«Il Comune, a un certo punto, ha il dovere di prendere una decisione - ha spiegato l'assessore all'urbanistica Francesco Diemoz - l'interdittiva antimafia è stata richiesta sedici mesi fa. Al momento, dalla prefettura, nonostante le nostre richieste e sollecitazioni, non è arrivata nessuna risposta». Il Comune ha comunque inserito un articolo in autotutela, qualora dovessero spuntare all'ultimo momento dei problemi. «Sono contento si favorisca un imprenditore – dice il consigliere di centrodestra Aldo Raimondo - peccato che l’attuale maggioranza abbia utilizzato quelle indagini, che poi non hanno portato a nulla, contro di noi in campagna elettorale. Spacchettare il pec per far partire i lavori porterà alla realizzazione di una viabilità monca assolutamente inutile. E l'interdittiva antimafia, in questo momento, non è obbligatoria. Per questo la prefettura non ha ancora risposto al Comune».
 
Della variante semplificata si era già discusso anche nella commissione pianificazione territoriale, durante la quale, secondo il sindaco Alberto Rostagno, «non erano emerse le criticità sulle quali, invece, si è discusso a lungo in consiglio». Al momento di votare il presidente del parlamentino rivarolese, Domenico Rosboch, si è astenuto. I consiglieri del Movimento 5 Stelle e di «Rivarolo Sostenibile» sono addirittura usciti dall’aula. «E' una situazione molto delicata nella quale non ravviso l'interesse pubblico», ha detto Marina Vittone prima di lasciare la sala consiglio insieme al collega Alessandro Chiapetto. 
Politica
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
Propista del consigliere Recco nel corso della giornata dedicata al conferimento della cittadinanza onoraria alla Croce Rossa
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farà una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, è dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano è stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarà lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
L'evento è organizzato in collaborazione con l'Associazione per gli Insediamenti Universitari e l'Alta Formazione nel Canavese e con il patrocinio della Città di Ivrea. I colloqui di selezione venerdì 26 gennaio al centro per l'impiego
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Giovanni Provenzano, medico ed ex assessore
SAN GIORGIO - L'associazione Antichi Mais ospite a Torino
SAN GIORGIO - L
Grazie al costante impegno di Loris Caretto di San Giorgio Canavese, Presidente Associazione Antichi Mais Piemontesi
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
La Lega Nord chiede al Comune di aderire ufficialmente al Comitato promotore per il referendum sull'autonomia piemontese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore