RIVAROLO - Manca il via libera dell'antimafia: polemica sui lavori

| Della variante si era già discusso anche in commissione: «Ma in quell'occasione non erano emersi problemi», ha detto il sindaco

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Manca il via libera dellantimafia: polemica sui lavori
Il certificato antimafia non arriva ma il Comune procede lo stesso a dividere il piano edilizio per dare modo a un privato di cominciare a costruire subito una palazzina in frazione Vesignano. Polemica in consiglio comunale, la scorsa settimana, anche perchè l’azienda in questione, priva dell’interdittiva antimafia della prefettura, è stata più volte menzionata negli accertamenti dei carabinieri successivi all’inchiesta Minotauro. Inevitabile la discussione in consiglio comunale, dopo che in settimana l'ex sindaco Fabrizio Bertot ha affisso decine di manifesti sul commissariamento (a suo dire ingiusto) del Comune ottenendo la pronta risposta del presidio di Cuorgnè di Libera.
 
«Il Comune, a un certo punto, ha il dovere di prendere una decisione - ha spiegato l'assessore all'urbanistica Francesco Diemoz - l'interdittiva antimafia è stata richiesta sedici mesi fa. Al momento, dalla prefettura, nonostante le nostre richieste e sollecitazioni, non è arrivata nessuna risposta». Il Comune ha comunque inserito un articolo in autotutela, qualora dovessero spuntare all'ultimo momento dei problemi. «Sono contento si favorisca un imprenditore – dice il consigliere di centrodestra Aldo Raimondo - peccato che l’attuale maggioranza abbia utilizzato quelle indagini, che poi non hanno portato a nulla, contro di noi in campagna elettorale. Spacchettare il pec per far partire i lavori porterà alla realizzazione di una viabilità monca assolutamente inutile. E l'interdittiva antimafia, in questo momento, non è obbligatoria. Per questo la prefettura non ha ancora risposto al Comune».
 
Della variante semplificata si era già discusso anche nella commissione pianificazione territoriale, durante la quale, secondo il sindaco Alberto Rostagno, «non erano emerse le criticità sulle quali, invece, si è discusso a lungo in consiglio». Al momento di votare il presidente del parlamentino rivarolese, Domenico Rosboch, si è astenuto. I consiglieri del Movimento 5 Stelle e di «Rivarolo Sostenibile» sono addirittura usciti dall’aula. «E' una situazione molto delicata nella quale non ravviso l'interesse pubblico», ha detto Marina Vittone prima di lasciare la sala consiglio insieme al collega Alessandro Chiapetto. 
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore