RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi»

| Il consigliere comunale di Rivarolo Sostenibile critica l'amministrazione e chiede di sospendere gli attuali lavori in corso

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi»
In questi giorni il Comune di Rivarolo Canavese ha dato il via ad una serie di abbattimenti di piante in tutto il centro storico, un po' come avvenuto il mese scorso in corso Torino e corso Indipendenza. Piante malate e pericolose per l'incolumità pubblica secondo l'amministrazione che le ha fatte analizzare e visitare dagli esperti del settore. Non è d'accordo il consigliere di minoranza Marina Vittone che, con un comunicato (che riportiamo), ha chiesto di sospendere subito il taglio degli alberi previsto in questi giorni.

«Ma possibile che la giunta Rostagno non riesca proprio a trovare un modo per recuperare, nel caso degli edifici, e per curare, nel caso degli alberi, anziché abbattere, il patrimonio pubblico, architettonico e naturalistico della nostra Città?
Abbiamo assistito nei giorni precedenti al taglio radicale di alcuni alberi lungo i viali cittadini: tutto viene giustificato con la “pubblica incolumità” e con ordinanza del Sindaco (atto monocratico) si provvede all’abbattimento. Quello che doveva essere il piano triennale delle potature e delle indagini fito-statiche 2017-2019, in realtà è un progetto di smantellamento totale delle alberate storiche cittadine, in particolare quelle del viale centrale del Parco Malgrà, di Viale Berone e Via Piave, per le quali è previsto l’abbattimento totale (ambo i lati) e contestuale (per viale Berone dopo le Festività dei Santi, fanno sapere dagli uffici comunali).

Gli alberi vengono descritti come “malati terminali”, potenziali propagatori di infezioni varie o sofferenti di anomalie strutturali in parte anche dovute alle potature o capitozzature a cui abbiamo assistito negli anni. In realtà questi alberi non appaiono tutti così compromessi da giustificarne un abbattimento completo e contestuale. Senza contare il pesante impatto estetico che un tale intervento avrà sul profilo dei viali cittadini. Uno scempio.

Le alberate cittadine e il verde pubblico, già scarsamente curato in questi anni, sono un bene di valore ambientale, storico-culturale e documentario  da tutelare e conservare. Sono un bene comune, appartengono alla collettività e questi interventi avrebbero dovuto essere discussi con i cittadini e nelle opportune sedi istituzionali. Come sempre, invece, l’Amministrazione non ha cercato il confronto democratico nella  preposta Commissione consiliare ecologia e ambiente e neppure con i cittadini. Se avesse voluto un vero confronto con la cittadinanza, infatti, avrebbe dovuto diffondere una comunicazione chiara ed efficace, non avrebbe dovuto intitolare, in modo deviante, l’incontro pubblico del 25 settembre scorso “Alla scoperta del patrimonio arboreo cittadino – aceri, platani & Co.”! Avrebbe dovuto scrivere “patrimonio arboreo cittadino che non ci sarà più”! “Rivarolo Sostenibile”, chiede un confronto urgente nella Commissione ecologia e ambiente, soprattutto per conoscere il cronoprogramma di abbattimenti e ripiantumazioni: teniamo conto che per abbattere un albero ci vogliono pochi minuti, mentre per vederlo crescere ci vogliono decenni».

Galleria fotografica
RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi» - immagine 1
RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi» - immagine 2
RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi» - immagine 3
RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi» - immagine 4
RIVAROLO - Marina Vittone: «Fermate il taglio degli alberi» - immagine 5
Politica
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore