RIVAROLO - Niente botti a capodanno: ordinanza del sindaco Rostagno

| Anche quest'anno Rivarolo si affida all'ordinanza del sindaco Rostagno per provare a limitare l'uso dei botti di capodanno

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Niente botti a capodanno: ordinanza del sindaco Rostagno
Anche quest'anno Rivarolo Canavese si affida all'ordinanza del sindaco per provare a limitare l'uso dei botti di capodanno. Il divieto riguarda tutti i materiali esplodenti dal momento che, si legge nel'ordinanza, «esiste un oggettivo pericolo, anche per i petardi dei quali è ammessa la vendita al pubblico, trattandosi pur sempre di materiali esplodenti, che in quanto tali, sono comunque in grado di provocare danni fisici, anche di rilevante entità, sia a chi li maneggia, sia a chi venisse fortuitamente colpito».
 
L'ordinanza del sindaco Rostagno è stata emessa anche quest'anno a tutela dell'incolumità pubblica. «Serie conseguenze negative si possono determinare anche a carico degli animali domestici nonché alla fauna selvatica, in quanto il fragore dei botti, oltre, ad ingenerare in loro un’evidente reazione di spavento, li porta frequentemente a perdere l’orientamento, esponendoli, così, anche al rischio di smarrimento e/o investimento quando tali botti non esplodono proprio a ridosso di animali vaganti o di proprietà, sia d’affezione che selvatici, causandone spesso il ferimento o la morte per ustioni e bruciature».
 
Per questo motivo, a Rivarolo Canavese, su tutto il territorio comunale, è in vigore il divieto di utilizzare petardi, botti e artifici pirotecnici di ogni genere dal 23/12/2017 al 07/01/2018, ai fini della «tutela dell’incolumità pubblica intesa come integrità fisica della popolazione, nonché per la sicurezza urbana ai fini del rispetto delle norme che regolano la convivenza civile, per la protezione del patrimonio pubblico e degli animali sul proprio territorio». 
 
L’inosservanza delle regole è punita con una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro, fatto salva la denuncia all’autorità giudiziaria se il fatto assume rilevanza penale. «Le forze dell’ordine sono incaricate dell’esecuzione della presente ordinanza».
Politica
ALTO CANAVESE - Simona Appino è la nuova segretaria del circolo unico del Partito Democratico
ALTO CANAVESE - Simona Appino è la nuova segretaria del circolo unico del Partito Democratico
Giovedì, nei locali della Camera del Lavoro, i quattro circoli di Castellamonte, Cuorgnè, Rivarolo e Valle Sacra hanno sancito la loro fusione
RIVAROLO - Patto Comune-Ascom per rilanciare il commercio
RIVAROLO - Patto Comune-Ascom per rilanciare il commercio
«Un'azione concreta per la crescita della competività a contrasto del fenomeno della desertificazione commerciale» dice l'Ascom
LEINI - 1400 borracce in regalo ai bambini: iniziativa eco-friendly
LEINI - 1400 borracce in regalo ai bambini: iniziativa eco-friendly
Parte nelle scuole una nuova proposta contro lo spreco della plastica promossa dal Movimento 5 Stelle e dalla Giunta comunale
LEVONE - La pluriclasse è un dono: il paese sostiene la sua scuola
LEVONE - La pluriclasse è un dono: il paese sostiene la sua scuola
«L'unica strada da percorrere per valorizzare ulteriormente la nostra scuola - dice il sindaco Gagnor - è quella dell'eccellenza»
CUORGNE' - «Ascolta, ti racconterò una storia» ottiene un altro successo
CUORGNE
Il finale di questa edizione 2019 con il grande scrittore Matteo Corradini
LAVORI PUBBLICI - Arriva il gas naturale in 49 Comuni del torinese
LAVORI PUBBLICI - Arriva il gas naturale in 49 Comuni del torinese
Prevista dai lavori la posa di oltre 150 chilometri di nuove condotte per raggiungere aree non ancora servite dalla rete
ALPETTE - Un logo per biblioteca ed ecomuseo del rame e Resistenza
ALPETTE - Un logo per biblioteca ed ecomuseo del rame e Resistenza
La scadenza per la presentazione dei vari elaborati, da consegnarsi a mano o per posta, è fissata per il 18 aprile 2020
TORINO E CANAVESE - Sciopero mezzi pubblici venerdì 13 dicembre
TORINO E CANAVESE - Sciopero mezzi pubblici venerdì 13 dicembre
Nella sola giornata di venerdi 13 dicembre tutte le limitazioni al traffico degli autoveicoli, come previsto dalle ordinanze comunali, saranno sospese
CANAVESE - In piazza con la Coldiretti gli amministratori canavesani - FOTO
CANAVESE - In piazza con la Coldiretti gli amministratori canavesani - FOTO
In particolare presenti i sindaci di Noasca e Cuorgnè, i vice di Ceresole Reale e Locana, il consigliere comunale di Sparone
INGRIA - Con Sestriere insieme per il futuro della Montagna Piemontese
INGRIA - Con Sestriere insieme per il futuro della Montagna Piemontese
«Due Comuni apparentemente diversi, una grande passione in comune: le nostre montagne», dice il consigliere Cane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore