RIVAROLO - Niente commissione d'indagine: bocciata la proposta della Vittone

| La maggioranza, compatta, dice «no» all'idea della minoranza

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Niente commissione dindagine: bocciata la proposta della Vittone
Niente commissione d'indagine, a Rivarolo Canavese, per fare luce sul pasticcio del Vallesusa e di Rivarolo Futura che ha portato il Comune in tribunale contro l'Unicredit. La proposta di Rivarolo Sostenibile è stata bocciata dalla maggioranza e dal consigliere d'opposizione Renato Navone (che ha votato con Rostagno). «La commissione è uno strumento eccezionale perché questa è una situazione eccezionale - ha detto Marina Vittone - la commissione avrà il compito di fare luce su quello che è accaduto sul Vallesusa e riporterà la situazione al consiglio comunale. Servono trasparenza e chiarezza».
 
Dalla maggioranza, però, solo posizioni contrarie. «Prima del commissariamento il Comune è stato oggetto di indagini da parte di una commissione che ha fatto tutti gli accertamenti del caso - ha detto il sindaco Rostagn - poi è arrivato anche lo scioglimento del consiglio comunale. Credo che quella commissione abbia già valutato il tutto. Oggi i consiglieri non possono avere poteri inquirenti. C'è già l'accesso agli atti amministrativi che è garantito per tutti i consiglieri comunali». Senza contare, ha aggiunto il sindaco, che una commissione d'indagine, oggi, non potrebbe interrogare i politici di allora.
 
Favorevole alla commissione, insieme alla Vittone, solo Alessandro Chiapetto del Movimento 5 Stelle. «Ne abbiamo parlato a lungo per capire cosa vuol dire fare una commissione d'indagine - hanno aggiunto gli assessori Francesco Diemoz e Costanza Conta Canova - ma il fine ultimo della commissione quale sarebbe? Se non possiamo nemmeno ascoltare le persone coinvolte allora, istituire una commissione è fine a se stesso e non ci porta da nessuna parte».
 
Votazione scontata e proposta respinta. «Provo una pofonda delusione - ha detto a caldo la Vittone - il consiglio comunale ha rinunciato a utilizzare uno strumento previsto dal regolamento. E' ovvio che non sarebbe stato un organismo di polizia giudiziaria. Sarebbe stata una commissione politica che avrebbe avuto il compito di mettere insieme un percorso oscuro. Ci saremmo aspettati convergenza di tutti i gruppi consiliari. Era una proposta di collaborazione. Il messaggio, evidentemente, non è passato».
Politica
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore