RIVAROLO - Niente luci di Natale in centro. Il sindaco Rostagno: «Non è colpa del Comune»

| Non è colpa del Comune ma di una scelta dei commercianti se Rivarolo non avrà le luci di Natale. S'infiamma la polemica sull'addio delle luminarie nel centro storico della città. L'assessore Leone: «La città non resterà al buio»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Niente luci di Natale in centro. Il sindaco Rostagno: «Non è colpa del Comune»
Non è una volonta del Comune ma di una scelta dei commercianti della città se Rivarolo non avrà le luminarie natalizie. E' il sunto di quanto afferma palazzo Lomellini dopo che, sul web, si è infiammata la polemica sull'addio alle luci di Natale. Quest'anno, per la prima volta, Rivarolo Canavse non avrà le luminaria natalizie: scelta, a dirla tutta, che è già stata presa anche in altri centri del Canavese prima di Rivarolo. Purtroppo il periodo non è facile per i negozi e qualche spesa è stata necessariamente ridotta.  

E' il sindaco Rostagno che precisa: «Le luci di Natale a Rivarolo le hanno sempre pagate i commercianti. Il Comune dà un contributo di 7000 euro, la parte preponderante di spesa (circa 10/15 euro) l'hanno sempre messa i commercianti. Quest'anno i commercianti hanno deciso di non spendere più per l'illuminazione natalizia, non facendo più nulla. L'amministrazione non potendo da sola coprire la spesa di oltre 20.000 euro per le classiche luminarie, ha deciso di spendere sempre 7000 euro, ma usandole in un'altra modalità». E aggiunge: «Ogni scelta è condivisibile o meno ma, in questo caso, non è una scelta dell'amministrazione».

Il Comune ha invitato delle ditte specializzate per illuminare alcuni angoli della città con dei proiettori giganti, garantendo un investimento come gli altri anni. «Lunedi 7 abbiamo incontrato le associazioni di categoria e i commercianti responsabili delle vie - dice l'assessore al commercio Claudio Leone - i preventivi per le luminarie erano molto alti e quindi i commercianti hanno confermato la loro non disponibilità all'investimento. Il momento è delicato per tutti ed è comprensibile. I negozianti però faranno ulteriori iniziative oltre a quelle del Comune: insomma la città non resterà al buio per Natale».

Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta però ha superato il limite...»
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell
L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo
RIVAROLO - Il sindaco Alberto Rostagno rinuncia allo stipendio
RIVAROLO - Il sindaco Alberto Rostagno rinuncia allo stipendio
Vice e assessori, invece, incasseranno rispettivamente 1430 e 1150 euro (lordi). Il Comune risparmia così più di 16 mila euro
RIVAROLO - L'Ascom chiede più collaborazione al Comune
RIVAROLO - L
«Rivarolo non è una città turistica - ha detto il presidente Ascom, Stefania Bruno - se spegniamo le vetrine, spegniamo la città»
IVREA - Arriva il via libera all'elettrificazione della ferrovia per la Valle d'Aosta
IVREA - Arriva il via libera all
Ora viene il difficile: trovare i soldi per i lavori. Rfi ha fatto sapere che si viaggia attorno a una stima di 85 milioni di euro per completare l'elettrificazione. La decisione della Valle d'Aosta avrà un peso enorme per le risorse
AGLIE' - Il sindaco consegna i soldi raccolti per Amatrice
AGLIE
Marco Succio, Stefania Chivino e Walter Acquadro hanno consegnato l'assegno al primo cittadino ai Amatrice, Sergio Pirozzi
REFERENDUM - Si o No? I sindaci del Canavese prendono posizione in vista del voto
REFERENDUM - Si o No? I sindaci del Canavese prendono posizione in vista del voto
Si vota solo domenica 4 dalle ore 7 alle ore 23: lo scrutinio dei voti inizierà a partire dalla chiusura dei seggi, subito dopo la conclusione delle operazioni di voto e l’accertamento del numero dei votanti. Non è necessario il quorum
PONT - La strada per la Valle Soana è ferma all'ottocento - FOTO
PONT - La strada per la Valle Soana è ferma all
L'ennesimo incidente sulla sp47 ha messo in risalto le problematiche della provinciale e dei lavori mai partiti alla strettoia di Pont
IVREA - Prima uscita ufficiale per l'unione dei Comuni dell'eporediese
IVREA - Prima uscita ufficiale per l
Il consiglio è composto dai cinque sindaci dei Comuni aderenti e da dodici consiglieri scelti dai singoli consigli comunali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore