RIVAROLO - «Non bruciamoci il futuro» subito contro Chiną

| Non sono passate inosservate le parole del candidato a sindaco a favore della centrale Sipea

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «Non bruciamoci il futuro» subito contro Chiną
Come da pronostico le parole del candidato a sindaco di Riparolium, Martino Zucco Chinà, non sono passate inosservate. Specie quelle sulla centrale a biomassa del Vallesusa. Tanto che il Comitato Non Bruciamoci il Futuro, chiede un incontro urgente al candidato a sindaco. «Pur con tutto il rispetto dovuto alla sua coraggiosa candidatura a sindaco, ci permettiamo di contestarle quanto segue - scrive il direttivo del comitato in una lettera inviata agli organi di stampa - quando afferma che la Centrale non è di competenza comunale, non può dimenticare il ruolo cui lei si è candidato: il sindaco è l’autorità sanitaria locale chiamata ad esercitare poteri-doveri di controllo, anche preventivo, a tutela dell’ambiente e della salute pubblica».

E ancora: «Non può dimenticare che la società Sipea srl ha presentato il progetto della centrale a biomasse in data 07/10/2005 alla Provincia (protocollo n. 419075) e all’amministrazione comunale cui lei faceva parte e insediata dal settembre 2004 a seguito del noto ricorso al Tar ed al Consiglio di Stato. Non può dimenticare che un assessore della Giunta cui lei faceva parte, in data 16/11/20006 ha partecipato alla Conferenza dei Servizi ed a nome del Comune di Rivarolo ha espresso parere favorevole alla Centrale».

Detto questo, il Comitato chiede un incontro a Zucco. «Considerato il suo importante ruolo nella passata Amministrazione (Bertot), siamo a proporle un incontro che potrebbe arricchire la reciproca conoscenze su di una vicenda  che presenta aspetti che ancora non è dato sapere». Risponderà positivamente il candidato a sindaco?

Politica
PONTE PRETI - Volontari ripuliscono il lato di Strambinello - FOTO
PONTE PRETI - Volontari ripuliscono il lato di Strambinello - FOTO
Sono terminati i lavori di pulizia sul lato di Strambinello del Ponte Preti. Lavori "volontari" realizzati dalla ditta di Andrea Sapei
EPOREDIESE - Il sindaco di Ivrea portavoce della Zona Omogenea 9
EPOREDIESE - Il sindaco di Ivrea portavoce della Zona Omogenea 9
Stefano Sertoli succede a Carlo Della Pepa. Confermato come vice portavoce il sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca
CASTELLAMONTE - Sant'Antonio al voto il prossimo otto novembre
CASTELLAMONTE - Sant
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate entro le 17.30 di giovedģ 25 ottobre
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
Mercoledģ il sindaco ha ricevuto una delegazione di cittadini disabili visivi dell'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti
CANAVESE - «Pił soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
CANAVESE - «Pił soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
Si č svolto venerdģ l'incontro tra i vertici dell'Asl To4 e le organizzazioni sindacali, sugli argomenti concordati in Prefettura a luglio
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Cittą Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
Si č gią costituito un gruppo di persone intenzionate ad avviare la pratica di questa disciplina anche sul territorio leinicese
CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
CUORGNE
Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerą la quantitą, la qualitą, la tipologia e l'incidentalitą del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Cittą metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Cittą metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nč competenza in mansioni tecniche»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore