RIVAROLO - «Non chiudete l'ufficio postale di Argentera»

| Rivarolo Sostenibile chiede un intervento del sindaco Rostagno e annuncia la mobilitazione della cittadinanza

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «Non chiudete lufficio postale di Argentera»
Contro le voci di una possibile chiusura, Rivarolo Sostenibile scende in campo a favore dell'ufficio postale di Argentera, la frazione di Rivarolo Canavese che rischia di perdere un altro servizio essenziale. «Abbiamo appreso in questi giorni del nuovo “Piano di sviluppo” presentato dall’Amministratore delegato di Poste Italiane, Francesco Caio, che prevede la chiusura di alcuni sportelli e la riduzione di orario per altri su tutto il territorio piemontese, in particolare nelle zone montane e periferiche – scrive il capogruppo Marina Vittone - riteniamo che questa iniziativa avrà ricadute negative sull’utenza, soprattutto sulle persone anziane, che si servono degli sportelli periferici anche per il ritiro della pensione e non hanno modo di raggiungere il capoluogo in auto».
 
Quello di Argentera è uno degli sportelli a rischio, benchè, nella prima bozza, non ci siano riferimento diretti. «Anche perché non più di dieci anni fa era già stato oggetto di razionalizzazione ed era stata applicata una riduzione di orario (lo sportello è attualmente aperto solo tre giorni a settimana, al mattino) - ricorda la Vittone - ma ciò non tranquillizza affatto i residenti, che chiedono di difendere i pochissimi servizi rimasti sul territorio».
 
Ed è proprio in quest’ottica che Rivarolo Sostenibile sollecita il sindaco Alberto Rostagno e la sua giunta affinché si attivino con Poste italiane per difendere lo sportello di Argentera e il mantenimento del relativo servizio. La frazione sta infatti velocemente degradando dal punto di vista della vitalità sociale: «Un tempo non molto lontano (primi anni novanta) in paese si trovavano un ristorante-bar, un bar-tabaccheria, due negozi di alimentari, un piccolo spaccio della Società agricola operaia, un Centro per anziani funzionante tre giorni la settimana (proprio nei locali soprastanti l’Ufficio postale):oggi sono attivi solo due negozi di alimentari e i titolari dell’unico bar-tabaccheria rimasto, che è anche unico punto vendita di giornali e riviste, stanno cercando da tempo di cedere l’attività». 
 
Rivarolo Sostenibile chiede quindi al sindaco di Rivarolo di attivarsi, congiuntamente agli altri Sindaci, ad Anci e Uncem Piemonte per intraprendere iniziative volte ad accertare la sicurezza che gli sportelli di periferia non subiscano l’ennesima chiusura. «In particolare la nostra comunità non può e non deve essere privata di questo ormai unico servizio di frazione - dice ancora la Vittone - nel frattempo Rivarolo Sostenibile è pronto ad un percorso di informazione e mobilitazione della cittadinanza». 
Politica
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore