RIVAROLO - Opposizioni scatenate (e unite) ottengono un consiglio comunale straordinario

| La seduta del parlamentino rivarolese si terrà martedì 11 luglio alle ore 21. «Da oltre un anno la maggioranza non convoca le Commissioni consiliari permanenti e le occasioni di confronto sono ridotte al minimo»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Opposizioni scatenate (e unite) ottengono un consiglio comunale straordinario
Le minoranze consiliari di Rivarolo Canavese, Movimento5stelle, Riparolium e Rivarolo Sostenibile, in forma congiunta, hanno richiesto un Consiglio comunale straordinario, che si terrà martedì 11 Luglio, alle ore 21 nella Sala del Consiglio comunale. «Da oltre un anno la maggioranza non convoca le Commissioni consiliari permanenti, preposte a discutere e ad istruire gli argomenti di maggior interesse dei cittadini rivarolesi, se non su richiesta specifica delle minoranze, richiesta che in qualche caso non è stata neppure soddisfatta - fanno sapere i consiglieri di minoranza - se si escludono i Consigli comunali in cui si discutono argomenti legati al bilancio preventivo o consuntivo dell’Ente e le materie legate a varianti del Piano regolatore, in cui per Regolamento non si possono presentare interrogazioni, anche le occasioni di confronto in sede di Consiglio comunale vengono ridotte al minimo».
 
Per questo i gruppi di opposizione, come previsto dal Regolamento di funzionamento del Consiglio comunale, hanno avanzato istanza al fine di ottenere un Consiglio straordinario. Le molteplici interrogazioni presentate dai gruppi consiliari verteranno sulle materie più diverse: la viabilità dissestata, la scarsa manutenzione del verde pubblico e dell’arredo urbano, il destino della vecchia Scuola elementare di Via Roma, lo spostamento dei locali della Biblioteca comunale alla ex Pretura, il Regolamento sul gioco d’azzardo non ancora approvato, il ruolo ricoperto dal D.e.c. (Direttore esecutivo del Capitolato) nominato dal Consorzio canavesano ambiente per il controllo dell’azienda appaltatrice Tecknoservice e del servizio di raccolta rifiuti, il servizio “A tu per tu con l’ingegnere” istituito nei locali comunali, la manutenzione delle difese spondali del torrente Orco e la manutenzione della rete irrigua minore, il progetto di pedonalizzazione del centro storico, la fruizione reale del servizio di car pooling e bike sharing istituiti per una mobilità sostenibile, l’eventuale proposta transattiva di Unicredit leasing sul contenzioso con Rivarolo futura.
 
«Dunque un Consiglio comunale tutto dedicato ai temi di cui spesso i cittadini ci chiedono conto e che abbiamo portato alla pubblica attenzione per dar voce alle loro richieste. Invitiamo la cittadinanza a partecipare numerosa», dicono Alessandro Chiapetto, Aldo Raimondo, Martino Zucco Chinà e Marina Vittone.
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandro Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore