RIVAROLO - Opposizioni scatenate (e unite) ottengono un consiglio comunale straordinario

| La seduta del parlamentino rivarolese si terrà martedì 11 luglio alle ore 21. «Da oltre un anno la maggioranza non convoca le Commissioni consiliari permanenti e le occasioni di confronto sono ridotte al minimo»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Opposizioni scatenate (e unite) ottengono un consiglio comunale straordinario
Le minoranze consiliari di Rivarolo Canavese, Movimento5stelle, Riparolium e Rivarolo Sostenibile, in forma congiunta, hanno richiesto un Consiglio comunale straordinario, che si terrà martedì 11 Luglio, alle ore 21 nella Sala del Consiglio comunale. «Da oltre un anno la maggioranza non convoca le Commissioni consiliari permanenti, preposte a discutere e ad istruire gli argomenti di maggior interesse dei cittadini rivarolesi, se non su richiesta specifica delle minoranze, richiesta che in qualche caso non è stata neppure soddisfatta - fanno sapere i consiglieri di minoranza - se si escludono i Consigli comunali in cui si discutono argomenti legati al bilancio preventivo o consuntivo dell’Ente e le materie legate a varianti del Piano regolatore, in cui per Regolamento non si possono presentare interrogazioni, anche le occasioni di confronto in sede di Consiglio comunale vengono ridotte al minimo».
 
Per questo i gruppi di opposizione, come previsto dal Regolamento di funzionamento del Consiglio comunale, hanno avanzato istanza al fine di ottenere un Consiglio straordinario. Le molteplici interrogazioni presentate dai gruppi consiliari verteranno sulle materie più diverse: la viabilità dissestata, la scarsa manutenzione del verde pubblico e dell’arredo urbano, il destino della vecchia Scuola elementare di Via Roma, lo spostamento dei locali della Biblioteca comunale alla ex Pretura, il Regolamento sul gioco d’azzardo non ancora approvato, il ruolo ricoperto dal D.e.c. (Direttore esecutivo del Capitolato) nominato dal Consorzio canavesano ambiente per il controllo dell’azienda appaltatrice Tecknoservice e del servizio di raccolta rifiuti, il servizio “A tu per tu con l’ingegnere” istituito nei locali comunali, la manutenzione delle difese spondali del torrente Orco e la manutenzione della rete irrigua minore, il progetto di pedonalizzazione del centro storico, la fruizione reale del servizio di car pooling e bike sharing istituiti per una mobilità sostenibile, l’eventuale proposta transattiva di Unicredit leasing sul contenzioso con Rivarolo futura.
 
«Dunque un Consiglio comunale tutto dedicato ai temi di cui spesso i cittadini ci chiedono conto e che abbiamo portato alla pubblica attenzione per dar voce alle loro richieste. Invitiamo la cittadinanza a partecipare numerosa», dicono Alessandro Chiapetto, Aldo Raimondo, Martino Zucco Chinà e Marina Vittone.
Dove è successo
Politica
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore