RIVAROLO - Passa il primo bilancio, ma c'è una sorpresa

| Duro attacco delle minoranze sugli stipendi della giunta comunale

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Passa il primo bilancio, ma cè una sorpresa
Tutto come previsto. Consiglio fiume, polemica sulle indennità di carica, lunga discussione sul bilancio del Comune. Alla fine il voto è favorevole (non c’erano dubbi): la giunta Rostagno licenzia dopo sei ore abbondanti di consiglio, il suo primo documento finanziario. In termini pratici non c’è stato nemmeno un sussulto. Anche i dodici emendamenti presentati dalla minoranza (in particolare da Rivarolo Sostenibile) sono stati puntualmente respinti. Emendamenti rivolti ad abbassare le indennità di carica del sindaco e della giunta. «L’unico argomento che sembra d’interesse - ha detto in consiglio il vicesindaco Edo Gaetano – non c’erano emendamenti su altri argomenti».
 
In realtà una sorpresa c’è stata. Nel turbine delle polemiche generate dalle indennità (che costeranno circa 100 mila euro all’anno alle casse di palazzo Lomellini e che il sindaco, in consiglio, ha difeso a spada tratta), il presidente del consiglio comunale Domenico Rosboch ha deciso di andare in controtendenza rispetto al resto della maggioranza. Al momento di discutere la sua indennità, ha annunciato la rinuncia a percepire il rimborso spese (lasciandolo direttamente al Comune). Una scelta per “dare un segnale in questo momento di forte crisi”. Ovvio che, sotto sotto, la decisione del presidente del consiglio abbia generato qualche malumore nella maggioranza.
 
Per il resto, come previsto, le opposizioni hanno detto “No” al bilancio di Rivarolo (che pareggia a circa 15,8 milioni di euro) dal momento che “le tasse aumentano e non c’è stato un vero lavoro di risparmio per tentare di abbassare le aliquote”. Una linea di pensiero che ha unito Marina Vittone, Alessandro Chiapetto e gli esponenti di centrodestra, Aldo Raimondo e Martino Zucco Chinà. La maggioranza ha fornito un’interpretazione diversa, rimarcando che, in molti casi, le aliquote sono rimaste le stesse dell’anno prima. Quelle, per intenderci, stabilite dalla commissione straordinaria che ha governato per due anni il Comune. “E’ il miglior bilancio possibile” ha ribadito più volte il sindaco Rostagno. 
 
Così, mentre fuori dal municipio, a migliaia, assistevano allo spettacolo pirotecnico della patronale di San Giacomo, in sala consiglio si sparavano gli ultimi fuochi di una lunghissima maratona politica. Unica certezza: l’invito a collaborare, che Rostagno ha lanciato subito dopo la sua elezione, è già andato a farsi benedire. Mai come in questo momento la distanza tra maggioranza e opposizione (sul bilancio e non solo) è stata così ampia.
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore