RIVAROLO - «Perso il Vallesusa e pagato anche 600 mila euro»

| Danno e beffa sulla vicenda Vallesusa secondo l'analisi del consigliere Vittone. La giunta, invece, ha difeso le proprie scelte

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «Perso il Vallesusa e pagato anche 600 mila euro»
Si è parlato (ancora una volta) dell'ex cotonificio Vallesusa nel corso dell'ultimo consiglio comunale di Rivarolo Canavese. E, in particolare, di tutta l'area che il Comune, per chiudere il contenzioso con Unicredit Leasing, ha ceduto alla banca, perdendo, in una botta sola, teatro, area expo, museo delle auto, sede del Vespa Club e quant'altro. Per l'attuale amministrazione non c'erano molte altre vie d'uscita: «Abbiamo ereditato questa situazione dall'amministrazione Bertot», hanno ribadito in consiglio comunale sindaco Rostagno e assessori. Situazione aggravata dal crack dell'Asa e dal conseguente fallimento della società controllata «Rivarolo Futura». Nessuno può mettere in dubbio le responsabilità altrui. Ma, come in consiglio è emerso ripetutamente, e come il consigliere Domenico Rosboch (in teoria ancora in maggioranza) ha sottolineato, «si poteva proseguire nel contenzioso giudiziario e trovare altre soluzioni per evitare di perdere tutto il complesso oltretutto pagando dei soldi alla banca».

Per chiudere la partita, infatti, il Comune ha lasciato per sempre quei locali sborsando centinaia di migliaia di euro. 150mila in prima battuta. Ma il consigliere Marina Vittone ha rivelato che, con tutta probabilità, quel conto non è veritiero. «Considerato che alla firma del leasing Rivarolo Futura aveva versato il primo canone di mezzo milione di euro - spiega l'esponente di Rivarolo Sostenibile - che in forza della nuova scrittura privata Rivarolo futura verserà 300 mila euro e il Comune di Rivarolo 150mila, ricordando che Rivarolo futura è partecipata dal Comune al 51%, pare politicamente corretto dedurre e verosimile ipotizzare che il Comune, al termine di questa transazione, avrà versato il 51% di € 500.000,00 della prima rata del leasing, cioè € 255.000,00; il 51% di € 300.000,00 della quota a saldo stralcio di Rivarolo Futura, cioè € 153.000,00; € 150.000,00 della propria quota a saldo stralcio».

Il totale ammonta quindi a 558 mila euro ai quali il consigliere Vittone ha sommato i soldi dei cittadini spesi per pagare gli avvocati che hanno seguito il Comune. «Un totale di 602 mila euro che potrebbe configurarsi come danno erariale per il Comune di Rivarolo, a fronte del fatto che sono stati spesi soldi pubblici per l’acquisto e la ristrutturazione di un immobile, tramite contratto di leasing e tramite Società partecipata, che avrebbe dovuto servire alla Città di Rivarolo come Centro fieristico e teatro, che oggi invece viene restituito alla banca». Senza contare il danno d'immagine subito dalla città. «Il Comune si trova oggi con un pugno di mosche in mano», ha sentenziato il consigliere di minoranza.

«La condanna di primo grado era ben più pesante per le casse del Comune - ha ribatutto il sindaco Alberto Rostagno - in ogni caso abbiamo risparmiato delle belle somme a favore della città». E sulla possibilità di chiedere un risarcimento a chi ha generato questo "buco", ovvero l'allora sindaco Fabrizio Bertot, il sindaco di è detto possibilista: «Ma sarà la Corte dei Conti, a breve, a dirci come procedere».

Politica
AGLIE' - Sabato 26 un super compleanno: il paese compie 1000 anni
AGLIE
«L'amministrazione comunale intende celebrare la storia millenaria di una paese, Agliè, che continua ad affascinare i turisti»
IVREA - Visita del presidente della Regione, Alberto Cirio: «Il Canavese è una terra di grande eccellenza» - FOTO
IVREA - Visita del presidente della Regione, Alberto Cirio: «Il Canavese è una terra di grande eccellenza» - FOTO
Accogliendo l'invito della Presidente di Confindustria Canavese, Patrizia Paglia, giovedì il governatore della Regione Piemonte ha visitato alcune realtà considerate vere e proprie eccellenze del territorio canavesano
VALPERGA-CASTELLAMONTE-SETTIMO VITTONE - Soldi dal Ministero dell'Ambiente contro il rischio idrogeologico
VALPERGA-CASTELLAMONTE-SETTIMO VITTONE - Soldi dal Ministero dell
Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell'Ambiente al Piemonte per la mitigazione del rischio idrogeologico del territorio
CANAVESE - Mobilità e bici: soldi a Colleretto, Borgiallo e Locana
CANAVESE - Mobilità e bici: soldi a Colleretto, Borgiallo e Locana
La Città metropolitana ha pubblicato nei mesi scorsi il bando per la concessione di contributi ai Comuni con meno di 5 mila abitanti
FORNO - Alla media una lezione speciale per le donne del futuro
FORNO - Alla media una lezione speciale per le donne del futuro
InspirinGirls alla Pertini: una campagna internazionale che ha l'obiettivo di creare nelle ragazze consapevolezza del proprio talento
LEINI - Residenti in allarme: «In via San Maurizio si rischia la vita»
LEINI - Residenti in allarme: «In via San Maurizio si rischia la vita»
I veicoli che salgono e scendono arrivano a velocità fuori ogni logica e le persone a piedi rischiano di essere travolte
BORGARO - Due giorni «In Ricordo di Enzo» per aiutare l'Ugi
BORGARO - Due giorni «In Ricordo di Enzo» per aiutare l
L'intero ricavato sarà devoluto all'Ugi, l'Unione Genitori Italiani che sostiene le famiglie con bimbi colpiti da forme tumorali
CASTELLAMONTE - Nasce «Riciclarte» per dare nuova vita agli oggetti destinati alla spazzatura
CASTELLAMONTE - Nasce «Riciclarte» per dare nuova vita agli oggetti destinati alla spazzatura
Una bottiglia di plastica può trasformarsi in una racchetta, un rotolo di carta in una marionetta, i tappi di sughero e i pallet, se adeguatamente recuperati, diventano oggetti d'arredamento. Un nuovo progetto per i bimbi in biblioteca
CANAVESE - Lettera di Matteo Salvini ai sindaci dei piccoli Comuni
CANAVESE - Lettera di Matteo Salvini ai sindaci dei piccoli Comuni
Lo ha fatto per tracciare un primo bilancio della sua attività di governo, ora che il partito è passato all'opposizione
RIVARA - Don Ciotti ha inaugurato l'anno accademico dell'Unitre
RIVARA - Don Ciotti ha inaugurato l
Ricordando le vittime di mafia ha affermato che questa continua ad agire indisturbata con metodi sempre più subdoli e raffinati
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore