RIVAROLO - Polemica su «Casa giro d'Italia»: è abusiva?

| In consiglio comunale «Rivarolo Sostenibile» grida al danno erariale. «Vedremo il da farsi» dice il sindaco Rostagno

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Polemica su «Casa giro dItalia»: è abusiva?
Da una parte dell'allea di Rivarolo Canavese si pattina. Dall'altra c'è una casetta in legno ormai abbandonata. E' "Casa Giro d'Italia" che da sette mesi, fa "bella mostra di se" all'incrocio con corso Italia. Un caso politico, segnalato da "Rivarolo Sostenibile" anche in consiglio comunale. Nei mesi scorsi la struttura è stata donata dal comitato promotore delle tappe del Giro al Comune di Rivarolo che, però non l’ha ancora acquisita al proprio patrimonio.

«Mancano delle certificazioni che l’ufficio tecnico ha richiesto ai costruttori – spiega il sindaco Alberto Rostagno – è vero che è stata donata al Comune ma prima di poterla utilizzare dobbiamo essere sicuri che risponda a tutte le normative». Apriti cielo. L’altra sera, in consiglio comunale, l’esponente di minoranza, Marina Vittone, ha attaccato il sindaco e la giunta. «La casetta in legno che ha ospitato “Casa Giro d’Italia” occupa abusivamente il suolo pubblico ed è rimasta lì con il solo scopo di fare pubblicità all’azienda costruttrice. Nei giorni scorsi è stata anche utilizzata, senza alcuna autorizzazione, per pubblicizzare altre aziende». Il consigliere d’opposizione ha poi sollevato il tema sicurezza. «Non è più del comitato organizzatore delle tappe ma, in questo momento, non è nemmeno di proprietà del Comune. Se qualcuno si fa male, visto che la struttura è aperta e abbandonata a se stessa, chi ne risponde? Vista la situazione è ipotizzabile un danno erariale».

Del resto, nonostante il Natale imminente, nessuno ha nemmeno pensato di riutilizzare quella casetta come "Casa di Babbo Natale", lasciandola al suo triste destino. Qualche mese fa l’amministrazione aveva ipotizzato per quella casetta di legno un riutilizzo come punto informativo per turisti e visitatori. I controlli dell’ufficio tecnico, però, non hanno dato esito positivo e la struttura (del valore di circa 15 mila euro) è rimasta per oltre sette mesi inutilizzata. «Il comitato promotore delle tappe ha pagato l’occupazione di suolo pubblico fino a settembre – precisa il sindaco – e la pubblicità abusiva è stata rimossa. In attesa di capire se la struttura risponde a tutti i requisiti non possiamo nemmeno rimuoverla perché potrebbe essere impossibile rimontarla».

Politica
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore