RIVAROLO - Primo incontro Comitato-Rostagno sulla centrale

| Si è tenuto l'incontro tra il sindaco Alberto Rostagno e il Comitato non bruciamoci il futuro

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Primo incontro Comitato-Rostagno sulla centrale
Come annunciato da palazzo Lomellini qualche giorno fa, si è tenuto regolarmente l'incontro tra il sindaco Alberto Rostagno e il Comitato non bruciamoci il futuro sul tema della centrale. Il comitato ha inviato un comunicato nel quale conferma l'impegno del sindaco a chiedere i dati delle emissioni all'Arpa.
 
«Il Comitato ha poi consegnato ed illustrato un documento nel quale vengono sintetizzate le questioni ancora aperte e di cui si chiede un interessamento alla nuova Amministrazione Comunale di Rivarolo. In particolare sono stati affrontati i seguenti argomenti: 
1) Questione "Emissioni"
2) Questione "Combustibile"
3) Questione "Urbanistica"
4) Questione "Risorse Idriche"
5) Questione "Ceneri e Polveri"
6) Questione "Teleriscaldamento"
7) Questione "Bando di Gara Asa"
8) Questione "Finanziamenti Pubblici"
9) Questione "Qualità dell'aria in Rivarolo"
 
Previa analisi dei sopracitati punti e della documentazione già presente in Comune ma non ancora esaminata,  è stata anticipata la disponibilità da parte del Sindaco di creare le condizioni affinché, pur nei distinti ruoli, sia possibile la collaborazione con il Comitato fine di affrontare i problemi ancora aperti.
Il Sindaco si è impegnato a richiedere con forza nei prossimi giorni ad Arpa, Provincia e Sipea l'accesso ai dati SME delle emissioni della Centrale e la consegna di tutta la documentazione ambientale già richiesta da tempo. Inoltre, sarà valutata la possibilità, da parte del Comune, di nominare un esperto per interpretare  in modo rigoroso i dati SME (Sistema di Monitoraggio delle Emissioni al camino Sipea), nell'ambito di una apposita commissione che potrebbe essere istituita.
Nelle prossime settimane verrà riconvocata una riunione per verificare l'esito degli impegni presi e per avere un quadro maggiormente completo delle risposte alle questioni che sono state poste.
Il Comitato "non bruciamoci il futuro" auspica una collaborazione improntata sulla massima trasparenza,  secondo i fondamentali principi di legalità, prevenzione, precauzione».
Politica
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», è a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore