RIVAROLO - Ripartono i lavori nel cantiere in odore di 'ndrangheta

| Il Comune pronto all'accordo con la Parisi Costruzioni

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Ripartono i lavori nel cantiere in odore di ndrangheta
Scoppia la polemica sulla “Città del sole”, il maxi insediamento urbano della “Parisi Costruzioni” in via Bicocca. Nel corso della commissione di pianificazione territoriale del Comune di Rivarolo, ieri mattina, l'amministrazione ha confermato di essere a un passo dall'accordo con la ditta per far ripartire il cantiere. I lavori, infatti, sono fermi dal 2011. 
 
150 gli alloggi previsti in quella zona. Il costruttore ha presentato ricorso al Tar perchè ha richiesto un adeguamento del prezzo di vendita da 1500 euro al metro quadro a 2000. La commissione prefettizia, trattandosi di una convenzione del 2007 per l’edilizia popolare, ha respinto la richiesta. Ora: per non proseguire al Tar e far finire finalmente i lavori, il Comune è disposto ad accettare la proposta del costruttore privato ottenendo, in cambio, la realizzazione di 25 alloggi in meno. 
 
Le opposizioni hanno annunciato battaglia. «Il Comune sta facendo un grosso favore a un soggetto privato» ha sentenziato per il centrodestra Aldo Raimondo. Senza contare che la "Città del Sole" è salita alla ribalta delle cronache perché è una delle opere “attenzionate” dai carabinieri che hanno portato allo scioglimento del Comune per infiltrazioni mafiose. 
 
Secondo i carabinieri, infatti, il cantiere di quelle palazzine era in odore di 'ndrangheta tanto che si erano già spartiti i lavori almeno quattro aziende collegate agli esponenti della malavita in Canavese. Nino Occhiuto, Bruno Iaria (il boss di Cuorgnè) e Giovanni Iaria (già deceduto). “Trovare un accordo è l’unico modo per far ripartire il cantiere ed evitare che resti uno scheletro vuoto ancora per chissà quanti anni – ha ribadito il sindaco Alberto Rostagno – inoltre ci permetterebbe di non trascinare il Comune davanti al Tar”. 
 
Parole, ribadite anche dall’assessore Francesco Diemoz: “C’è una notevole riduzione della cubatura edificabile che è una contropartita importante in un quadro complessivo già particolare in quell’area della città”. Una versione dei fatti che non ha convinto le minoranze. 
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore