RIVAROLO - Rosboch si dimette: strappo nella maggioranza

| Questa sera in consiglio comunale il presidente Domenico Rosboch ha salutato la giunta. Resterà come consigliere

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Rosboch si dimette: strappo nella maggioranza
La maggioranza di Rivarolo Canavese perde un pezzo. Questa sera in consiglio comunale il presidente Domenico Rosboch ha salutato la giunta Rostagno. Resterà a palazzo Lomellini come semplice consigliere comunale. Per ora in maggioranza. Ma è chiaro che lo strappo di Rosboch apre uno scenario non proprio eccezionale per la maggioranza, ad un anno dal voto. Oltretutto Rosboch, prima ancora di diventare presidente del consiglio comunale, era stato uno dei più grandi sostenitori di questa amministrazione. Qualcosa è andato storto, anche se il capogruppo di maggioranza, Ricciardi, ha smentito possano esserci problemi di tenuta in amministrazione. Parere totalmente diverso a quello delle minoranze che, invece, hanno visto nelle dimissioni di Rosboch una grossa crepa nei rapporti all'interno della squadra di governo.
 
E del resto è stato proprio l'ex presidente a sottolineare i problemi con l'amministrazione Rostagno nel suo intervento. "Ho cercato di interpretare con spirito costruttivo le istanze di tutti i consiglieri, perché ritengo che questo luogo sia l'unico deputato per esprimere al meglio le istanze di tutti i cittadini. Vivo la politica anche a livello amministrativo con passione, onestà e non ho mai voluto gravare il Comune di alcun onere. Tuttavia, non sentendomi coinvolto nelle decisioni amministrative assunte dalla giunta, col tempo ha in me prevalso un forte malessere e disagio. Ho chiesto più volte maggiore condivisione delle scelte piccole e grandi fatte da questo esecutivo, ho chiesto partecipazione e coerenza nel rispetto delle volontà di chi ci ha votato, maggiore informazione e comunicazione, anche nel rispetto di tutti i consiglieri, senza tuttavia trovare riscontri.
 
Dopo un lungo travaglio personale ho assunto questa decisione impostami unicamente dalla mia coscienza. Non si è liberi se non si è nella condizione di esprimersi e non ci si può esprimere se non si è adeguatamente informati. Continuerò a ricoprire la carica di semplice consigliere comunale, nel rispetto dei miei elettori, sperando possano comprendere questa mia sofferta decisione".
 
Da tutti i gruppi sono arrivati i complimenti e i ringraziamenti per il lavoro svolto, sempre super partes, in questi quattro anni di amministrazione. Anche e soprattutto dai consiglieri Marina Vittone, Aldo Raimondo, Alessandro Chiapetto e Renato Navone. Il sindaco Alberto Rostagno ha incassato con fair play lo strappo: "Ringrazio il presidente Rosboch per il lavoro svolto ma non condivido quello che ha detto in merito ai rapporti e alla collaborazione con la giunta". La presidenza dell'assemblea è passata al vice Alessandro Chiapetto del Movimento 5 Stelle.
 
Politica
MAPPANO - Furti e poca sicurezza: «Il Comune non sta facendo nulla»
MAPPANO - Furti e poca sicurezza: «Il Comune non sta facendo nulla»
«Le scelte compiute dall'amministrazione hanno prodotto, ad oggi, una presenza puramente fittizia dei vigili urbani»
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
Il Ministero ha pubblicato la graduatoria dei progetti per la creazione di ambienti scolastici con tecnologie all'avanguardia
IVREA - I lavoratori promuovono l'accordo Comdata-sindacati
IVREA - I lavoratori promuovono l
Sono stati 614 i lavoratori favorevoli all'accordo su un totale di 647 votanti. Solo ventiquattro i contrari e nove gli astenuti
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
«Opera necessaria e attesa da tempo: finalmente verrà realizzata - commenta Mauro Fava - ci sono voluti tempo e pazienza»
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d'interscambio
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d
Incontro su tematiche e soluzioni che coniughino benefici economici e una mobilità sostenibile ed efficiente sul territorio
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
Lo ha confermato l'amministrazione comunale fornendo l'elenco delle persone che faranno parte dei consigli
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
Mauro Fava rassicura: «Venerdì sopralluogo con i tecnici della Città Metropolitana e della ditta per l'apertura cantiere»
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
«Proseguiamo questo progetto che era stato proposto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Libero Ciuffreda»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
Ora i pendolari fanno sul serio. Se ne sta occupando l'associazione Codici Torino, centro per i diritti del cittadino. Giovedì 24 gennaio è previsto un primo incontro a Chieri. Entro fine mese un altro summit in Canavese, a Bosconero
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore