RIVAROLO - Rostagno ai ferri corti con il Movimento 5 Stelle: «Consiglio, per le vacanze, un bagno d'umiltà»

| Non si è fatta attendere la risposta dell'amministrazione comunale al Movimento 5 Stelle sulla mozione (respinta) riguardante l'uso del glisofato, un diserbante che, secondo alcuni studi, sarebbe pericoloso

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Rostagno ai ferri corti con il Movimento 5 Stelle: «Consiglio, per le vacanze, un bagno dumiltà»
Non si è fatta attendere la risposta dell'amministrazione comunale al Movimento 5 Stelle sulla mozione (respinta) riguardante l'uso del glisofato, un diserbante che, secondo alcuni studi, sarebbe pericoloso. Dopo le spiegazioni in consiglio comunale, il sindaco Alberto Rostagno ha preso carta e penna per rispondere alle accuse del Movimento e in particolare al consigliere d'opposizione Alessandro Chiapetto. «Dopo aver letto il comunicato del Movimento 5 Stelle - dice il primo cittadino - sorge spontanea una domanda: il consigliere di minoranza conosce le regole della democrazia?». Rostagno si riferisce alla discussione (fin troppo lunga) andata in scena l'altra sera in consiglio comunale. «Il voler imporre le proprie ragioni a tutti i costi, dentro e fuori l'assemblea, non è un atteggiamento democratico. Solo due componenti del consiglio hanno votato a favore della mozione».
 
Il glifosato, spiega Rostagno, è un diserbante utilizzato soprattutto in agricoltura. Il suo successo (su scala mondiale) è dovuto alla bassa tossicità per l'uomo e alla bassa penetrazione nel suolo (limitata a circa 20 centimetri). «La letteratura internazionale è ricca di studi con pareri discordanti - sottolinea Rostagno - la Iarc classifica lo sostanza come "probabile cancerogena" nella stessa categoria di rischio delle patatine fritte e di molti comuni alimenti. Per l'Efsa, invece, il glifosato non costituisce rischio di cancerogenicità per l'uomo».
 
Insomma, di discuterà ancora sull'uso del glifosato tra l'altro utilizzato in maniera massiccia dalla Città metropolitana (il cui sindaco è appena diventato Chiara Appendino proprio del Movimento 5 Stelle). «La mozione, se accolta, avrebbe obbligato il Comune a un'ordinanza per vietare l'uso del diserbante chimico lungo i bordi delle strade e all'interno dell'agglomerato urbano. Non cambierebbe nulla per i cittadini e per il loro benessere se contemporaneamente viene comunque usato in agricoltura. Andrebbe vietato sulle strade della Città metropolitana ma il neo sindaco Chiara Appendino, al quale ho rivolto il quesito, non ha espresso l'intenzione di vietarne l'uso (per ora) nell'ente da lei diretto».
 
Poi un auspicio rivolto al consigliere Chiapetto: «La salute, a Rivarolo, è ben tutelata dalla mia amministrazione, senza enfasi o proclami, con attenzione e lavoro costante. A chi crede di essere in grado di dirimere i dubbi della comunità scientifica internazionale, consiglio, durante le prossime vacanze estive, un bagno d'umiltà».
Politica
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore