RIVAROLO - Rostagno sulla centrale Cofely: «Non ci sono rischi»

| Rivarolo Sostenibile se la prende con il team del Politecnico che, dopo mesi, non ha ancora prodotto nulla...

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Rostagno sulla centrale Cofely: «Non ci sono rischi»
In consiglio comunale, l’altra sera a palazzo Lomellini, si è tornato a parlare della centrale a biomassa del Vallesusa. Duro attacco del consigliere Marina Vittone: «I cittadini di Rivarolo Canavese sono stati gabbati. Non funziona nemmeno il teleriscaldamento. Prendiamo atto che lo studio del Politecnico, per ora, non ha portato a niente. In dieci mesi non è cambiato nulla: la situazione non è rassicurante. La politica sta giocando in difesa e questo, a noi, proprio non sta bene». L’attacco della Vittone segue il comunicato dell’associazione “Non bruciamoci il futuro” che ha nuovamente riportato d’attualità il tema della centrale.

«Al termine della riunione dello scorso 21 ottobre – fanno sapere dall’associazione - una parte dei dati ci sono stati consegnati e, da parte nostra, saranno oggetto di una attenta lettura a conferma o meno di tutti i dubbi che avevamo espresso in passato. Riguardo il superamento dei limiti di emissioni acustiche durante il periodo notturno riscontrate da Arpa sin da febbraio 2014 e pare ancora persistenti, la Città Metropolitana ci ha consegnato una prima e parziale documentazione di quanto da tempo richiesto e che ora sarà valutarla attentamente».

La Cofely ha già avviato la procedura autorizzativa per il rinnovo all’esercizio inviando alla Città Metropolitana e al Comune di Rivarolo la domanda corredata da documentazione. «Dispiace non essere stati avvisati per tempo dell'avvio della procedura, ma soltanto a 12 giorni dal suo ricevimento». In consiglio ha risposto il sindaco Rostagno: «Arpa e Città metropolitana monitorano costantemente la situazione e noi ci fidiamo del lavoro che stanno facendo. Tutti gli enti confermano che la situazione è sotto controllo. Non ci sono rischi per la popolazione di Rivarolo».

Politica
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
I due nuovi scuolabus sostituiranno quelli in uso al Comune, oramai obsoleti e che avevano costi di manutenzione molto elevati
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
Due appuntamenti in città allo Zac! nella mattinata per gli studenti del liceo Gramsci e la sera per tutta la cittadinanza
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l'ottuso ambientalismo»
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l
Due occasioni utili anche per incontrare allevatori e produttori agricoli, raccogliendo le loro preoccupazioni e lamentele
CUORGNE' - I canali tv non si vedono: c'è un guasto ad un ripetitore
CUORGNE
«La criticità sta nel fatto che l'ente gestore è attualmente in fase di liquidazione - dice il sindaco - ci vorrà tempo per risolverlo»
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore