RIVAROLO - Rostagno va giù pesante: «Forza Italia e Raimondo non hanno capito nulla»

| La risposta del sindaco tira in ballo il commissariamento

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Rostagno va giù pesante: «Forza Italia e Raimondo non hanno capito nulla»
Alberto Rostagno risponde per le rime a Forza Italia e a Riparolium che lo avevano accusato, insieme alla giunta, di comportamento ambiguo sulla gestione della Tasi. Il comunicato al quale il sindaco di Rivarolo Canavese ha affidato la replica agli attacchi dell'opposizione va giù pesante e tira in ballo anche il recente passato della città. 
 
«Il comunicato di Forza Italia sulla Tasi mi permette di capire le difficoltà di apprendimento dei consiglieri comunali a cui Forza Italia fa riferimento - scrive Rostagno - in modo particolare del suo capogruppo. I problemi applicativi della Tasi hanno indotto l'amministrazione e gli uffici a non applicare sanzioni e interessi nel caso del ritardato pagamento. Nel comunicare a tutti i capi gruppo consiliari l'intento della Giunta, i consiglieri presenti hanno compreso, o almeno così hanno fatto intuire, che si stava congelando il regime sanzionatorio, salvo poi apprendere, prima dal comunicato di Riparolium, poi da quello di Forza Italia, che il consigliere Raimondo non aveva capito nulla».
 
Sugli stipendi della giunta, Rostagno sottolinea che i consiglieri di Forza Italia, oggi all'opposizione, hanno combinato i "disastri" per cui l'amministrazione attuale, grazie a quel governo "allegro" della città, oggi è intasata da contenziosi legali. «Le spese necessarie per saldare gli avvocati difensori del Comune di Rivarolo - scrive Rostagno - le cui parcelle totali ammonteranno a decine di volte le spese che Forza Italia addebita alla nostra giunta, le comunicheremo a tutti i cittadini».
 
Infine, al circolo di Forza Italia che si appresta a farsi parte attiva in città, Rostagno ricorda che «prima di denigrare il sottoscritto e la mia amministrazione, vada a rileggere la pagina 300 del rapporto dei carabinieri in cui ben si evince, nella conversazione telefonica registrata, quali fossero gli intenti di quegli amministratori di Forza Italia che, oggi come ieri, sono stati stoppati dalla mia scomoda presenza, da interessi ben diversi da quelli della crescita della città».
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore