RIVAROLO - Sindaci contro la Città metropolitana sul caso Moro

| Il No dell'ex provincia all'ampliamento dell'offerta formativa del liceo di Rivarolo ha scatenato i sindaci della zona omogenea

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Sindaci contro la Città metropolitana sul caso Moro
Una trentina di sindaci dell'alto Canavese aveva sostenuto la richiesta dell'Aldo Moro di Rivarolo per l'ampliamento dell'offerta formativa e la conseguente apertura di un indirizzo di liceo linguistico. Richiesta che non è andata a buon fine e che ha suscitato la reazione di molti primi cittadini. «E' stato un trattamento scandaloso – dice il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno – siamo stati convocati a Torino quando la Città metropolitana aveva già deciso di bocciare la richiesta della scuola. In questo modo si priva il territorio di un servizio. Purtroppo per la Appendino esiste solo Torino e il suo vice non risponde nemmeno alle lettere scritte». 
 
«Recentemente ho avuto il privilegio di premiare con una borsa di studio, una studentessa di Ceresole Reale per gli ottimi risultati raggiunti nello studio. Parlando con lei ho saputo che mediamente si alza quasi tutte le mattine alle 5 per raggiungere il più vicino liceo linguistico, e questo le fa ancora più onore - dice il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - anche per questo motivo ho aderito con convinzione alla proposta del preside Focilla del Liceo Moro. Oggi vengo a sapere che la decisione era già stata presa e che il nostro territorio non avrà questa opportunità da offrire ai propri giovani, sono onestamente molto deluso dalla decisione della Città Metropolitana, e confido che potrà essere rivista il prossimo anno».
 
Il sindaco di Levone, Maurizio Giacoletto, sottolinea l'importanza dei servizi sul territorio, rimarcando che anche il Canavese (se qualcuno se lo fosse dimenticato) fa parte della provincia di Torino: «Il nostro è un territorio che viene costantemente penalizzato. Ci sono paesi in cui sono stati tagliati anche i bus per raggiungere le scuole. La richiesta di un servizio in più in una scuola centrale del territorio fa parte di quel buon senso che chi amministra, a tutti i livelli, non può mettere da parte».
Dove è successo
Politica
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto è stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie più pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati è stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi è arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
Diverse associazioni eporediesi hanno presentato l'appello al Comune di Ivrea chiedendo che l'Italia aderisca al Trattato ONU
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore