RIVAROLO - Ispezione Cinque Stelle nella nuova scuola

| A settembre il plesso dovrebbe ospitare le elementari ma i ritardi nel cronoprogramma destano preoccupazione

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Ispezione Cinque Stelle nella nuova scuola
Il gruppo del Movimento 5 Stelle di Rivarolo Canavese informa che, a fine mese di maggio, è stato effettuato un sopralluogo di verifica andamento lavori presso il nuovo polo scolastico cittadino oggetto del project financing che da settembre ospiterà le classi delle scuole elementari e la direzione didattica. «La decisione di richiedere il sopralluogo è stata presa a seguito della delibera di slittamento del termine di consegna concesso dalla Giunta Comunale a fine aprile che in città ha fatto nascere dubbi sulla possibilità che i bambini della scuola primaria potessero iniziare l'anno scolastico nelle nuove aule. 
 
Ad accompagnarci nel sopralluogo sono intervenuti l'Assessore ai lavori pubblici, l'Assessore all'urbanistica, la responsabile e alcuni membri dell'ufficio tecnico. A farci da cicerone il titolare della ditta appaltatrice che, partendo dal piano seminterrato, ci ha accompagnato spiegandoci le scelte architettoniche adottate ed i materiali impiegati. Abbiamo visitato la sala mensa, la palestra (purtroppo ad uso esclusivo della scuola visto la mancanza di un ingresso esterno), gli uffici amministrativi, le aule laboratorio e le 18 aule didattiche; in merito a queste ultime abbiamo chiesto se siano in numero sufficiente a coprire la richiesta: la risposta è stata affermativa e abbiamo appreso che le aule avranno un numero massimo di alunni pari a 24/25 unità più le insegnanti (evitando così il 
rischio delle aule pollaio previste dal decreto Gelmini). 
 
A chiusura della visita abbiamo avuto occasione di visionare la parte del complesso che al momento rimarrà incompiuta in virtù della decisione dei commissari di abbassare il costo dell'investimento a seguito dei problemi economici della ditta costruttrice che avrebbe rischiato di far saltare completamente il progetto. Si spera che il cronoprogramma, anche se slittato di un mese, possa rispettare la consegna concordata entro fine agosto. Dalla metà del mese di giugno dovrebbero iniziare ad essere arredati i locali interni (sia con il materiale nuovo che con quello che verrà spostato dalle vecchie classi) in quanto per questa data dovrebbero concludersi i lavori interni. Entro fine agosto invece dovrebbero vedere il termine tutti i lavori esterni compreso il viale d'accesso, la realizzazione del parcheggio insegnanti e dell'area ricreativa per i bambini. 
 
Siamo un po' perplessi sulla scelta relativa alla non realizzazione della strada periferica al polo in quanto avrebbe aiutato a smaltire molto più facilmente il traffico che deriverà dalla convergenza sul posto di macchine e pullman. Riteniamo che l'Amministrazione attuale avrebbe dovuto cercare tutte le soluzioni attuabili per cantierizzarla. Ci riserviamo di effettuare un ulteriore sopralluogo a ridosso della data di consegna del complesso per verificare il lavoro finito e le eventuali mancanze che potrebbero esserci».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore