RIVAROLO - Stangata affitti sulle associazioni: mezzo dietrofront del Comune

| Nel prossimo consiglio non si discuterà del tema: la giunta ha deciso di prendere ancora tempo per ulteriori riflessioni. Esulta l'opposizione

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Stangata affitti sulle associazioni: mezzo dietrofront del Comune
La giunta Rostagno, contrariamente a quanto dichiarato nella Commissione bilancio del 15 ottobre, non porterà all’approvazione del consiglio comunale del 27 il Regolamento per gli stabili comunali concessi in uso alle associazioni di Rivarolo Canavese. Marina Vittone del gruppo di minoranza «Rivarolo Sostenibile» parla di un «mezzo dietrofront della giunta che, come ha affermato il presidente del consiglio, Domenico Rosboch, nella conferenza dei capigruppo del 21 ottobre, in seguito alle osservazioni prodotte dalla minoranza, intende prendere ancora tempo per fare ulteriori riflessioni in attesa che gli uffici rivedano i calcoli». 
 
Una mezza sorpresa, insomma. La Vittone esulta: «Rivarolo Sostenibile ha esercitato, in questi mesi, una durissima opposizione sul tema e si è dichiarata immediatamente contraria a chiedere affitti alle associazioni per l’uso delle sedi sociali. E’ sbagliato il principio, alla radice. Le associazioni prestano già la loro opera volontaria, investono il loro tempo libero dedicandosi agli altri e contribuiscono, in maniera prevalente, alla promozione turistica e alla crescita culturale, sociale ed economica della nostra città. L’amministrazione non può imporre gabelle di alcun tipo. Nel momento in cui, come chiesto da Rivarolo Sostenibile, saranno pubblicati gli importi esatti che le associazioni dovrebbero pagare per affitto sede, consumi di corrente, riscaldamento e tassa rifiuti, sarà palese che saranno costrette a rinunciare a fare attività. L’Amministrazione sta mettendo a rischio la loro sopravvivenza».
 
Per Rivarolo Sostenibile, conti alla mano, si parla di cifre spropositate, nell’ordine di migliaia di euro, che le associazioni non saranno certo in grado di pagare, nonostante lo “sconto” del 70% sul canone d’affitto che il Comune potrebbe applicare e che, anche così, risulta un «vero saccheggio delle già magre casse dei volontari». 
 
«La giunta Rostagno - dice ancora la Vittone - nel regolamento proposto, farà una "indebita e inopportuna distinzione" tra associazioni "meritevoli" di avere lo sgravio totale sul canone d'affitto e quelle "non meritevoli", basata sul tipo di attività che esse svolgono sul territorio. Una "discrezionalità" che la giunta eserciterà tramite le convenzioni con le singole associazioni, che provocherà uno scontro tra di esse, una "guerra tra poveri" che rischia di minare l'attuale coesione tra le forme locali di volontariato e tra il mondo del volontariato e l'ente locale. Rivarolo Sostenibile è in completo disaccordo con la Giunta e prende le distanze anche dal gruppo di Zucco Chinà, che si è dichiarato disponibile a sedersi ad un tavolo per stabilire quali sodalizi siano o non siano “meritevoli” di avere lo sgravio totale, in base al vantaggio che essi portano alla Città con le loro iniziative». 
Dove è successo
Politica
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore