RIVAROLO - Stangata affitti sulle associazioni: mezzo dietrofront del Comune

| Nel prossimo consiglio non si discuterà del tema: la giunta ha deciso di prendere ancora tempo per ulteriori riflessioni. Esulta l'opposizione

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Stangata affitti sulle associazioni: mezzo dietrofront del Comune
La giunta Rostagno, contrariamente a quanto dichiarato nella Commissione bilancio del 15 ottobre, non porterà all’approvazione del consiglio comunale del 27 il Regolamento per gli stabili comunali concessi in uso alle associazioni di Rivarolo Canavese. Marina Vittone del gruppo di minoranza «Rivarolo Sostenibile» parla di un «mezzo dietrofront della giunta che, come ha affermato il presidente del consiglio, Domenico Rosboch, nella conferenza dei capigruppo del 21 ottobre, in seguito alle osservazioni prodotte dalla minoranza, intende prendere ancora tempo per fare ulteriori riflessioni in attesa che gli uffici rivedano i calcoli». 
 
Una mezza sorpresa, insomma. La Vittone esulta: «Rivarolo Sostenibile ha esercitato, in questi mesi, una durissima opposizione sul tema e si è dichiarata immediatamente contraria a chiedere affitti alle associazioni per l’uso delle sedi sociali. E’ sbagliato il principio, alla radice. Le associazioni prestano già la loro opera volontaria, investono il loro tempo libero dedicandosi agli altri e contribuiscono, in maniera prevalente, alla promozione turistica e alla crescita culturale, sociale ed economica della nostra città. L’amministrazione non può imporre gabelle di alcun tipo. Nel momento in cui, come chiesto da Rivarolo Sostenibile, saranno pubblicati gli importi esatti che le associazioni dovrebbero pagare per affitto sede, consumi di corrente, riscaldamento e tassa rifiuti, sarà palese che saranno costrette a rinunciare a fare attività. L’Amministrazione sta mettendo a rischio la loro sopravvivenza».
 
Per Rivarolo Sostenibile, conti alla mano, si parla di cifre spropositate, nell’ordine di migliaia di euro, che le associazioni non saranno certo in grado di pagare, nonostante lo “sconto” del 70% sul canone d’affitto che il Comune potrebbe applicare e che, anche così, risulta un «vero saccheggio delle già magre casse dei volontari». 
 
«La giunta Rostagno - dice ancora la Vittone - nel regolamento proposto, farà una "indebita e inopportuna distinzione" tra associazioni "meritevoli" di avere lo sgravio totale sul canone d'affitto e quelle "non meritevoli", basata sul tipo di attività che esse svolgono sul territorio. Una "discrezionalità" che la giunta eserciterà tramite le convenzioni con le singole associazioni, che provocherà uno scontro tra di esse, una "guerra tra poveri" che rischia di minare l'attuale coesione tra le forme locali di volontariato e tra il mondo del volontariato e l'ente locale. Rivarolo Sostenibile è in completo disaccordo con la Giunta e prende le distanze anche dal gruppo di Zucco Chinà, che si è dichiarato disponibile a sedersi ad un tavolo per stabilire quali sodalizi siano o non siano “meritevoli” di avere lo sgravio totale, in base al vantaggio che essi portano alla Città con le loro iniziative». 
Politica
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l'esperto» della Lega
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l
L'organizzazione sarà a cura del direttivo della sezione di Castellamonte insieme al Movimento Giovani Padani
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore