RIVAROLO - Tumori, č allarme rosso: «La sensazione č che aumentino»

| Una delegazione di «Non bruciamoci il futuro» ha incontrato il sindaco per chiedere all'Asl To4 dati certi sull'argomento

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Tumori, č allarme rosso: «La sensazione č che aumentino»
Torna a farsi sentire l'associazione «Non bruciamoci il futuro» che nei giorni scorsi ha incontrato il sindaco di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno. «Pressoché impotenti assistiamo troppo spesso a molteplici casi di tumore tra le persone che ci sono vicine e pur non disponendo di dati certi, si ha la sensazione che siano in costante aumento - dicono dall'associazione - per tale motivo, mercoledì 10 gennaio, una delegazione dell'Associazione ha incontrato il sindaco di Rivarolo chiedendogli di intervenire presso l'ASL-TO4 affinché fornisca dati certi sull'argomento; il sindaco ha assicurato che si adopererà in tal senso».

L'associazione ha ribadito la necessità di una centralina fissa di monitoraggio inquinanti sul territorio, per la quale, pur essendo condivisa, mancano le risorse economiche. Inoltre, per ridurre l'inquinamento dell'aria ed aumentare la sicurezza stradale, l'associazione stessa ha ribadito la necessità di una circonvallazione che permetta di evitare l'attraversamento dell'abitato. «Perché si sviluppano i tumori? Come sappiamo, le cause possono essere molteplici: tipologia di lavoro, stili di vita, predisposizione genetica. Di sicuro incide la qualità dell'aria che respiriamo: gli inquinanti presenti nelle emissioni intervengono direttamente sulla salute umana, si accumulano nel nostro organismo, depositandosi nell'acqua e sul cibo che ingeriamo».

L'associazione ha espresso il suo apprezzamento per la recente ordinanza del sindaco di Rivarolo Canavese che ha adottato le misure minime stabilite dalla Regione Piemonte per migliorare la qualità dell'aria. Più precisamente l'obbligo di utilizzare per le stufe a pellets esclusivamente legno vergine e certificato e il divieto, per tutto il 2018, di bruciare materiale vegetale all'aperto. «Finalmente si "scopre" che la combustione di biomasse, purtroppo dopo averla incentivata, è fonte primaria di inquinamento dell'aria che respiriamo - dicono dall'associazione Non bruciamoci il futuro - a tal proposito, ricordiamo che in Rivarolo è collocata una grande stufa (nella foto) che brucia ogni giorno 210 tonnellate di biomasse sulle quali permangono dubbi circa la natura e luogo di provenienza».

Politica
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo stamattina hanno rimesso gli incarichi ma resteranno comunque in consiglio comunale
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
«Non mi era mai capitato di vedere il mancato coinvolgimento, nemmeno informativo, delle confederazioni sindacali»
CUORGNE' - Pieno successo per la «Fiera di San Martino» - FOTO
CUORGNE
Buona affluenza di pubblico. In piazza circa 60 bovini, 20 pony, Lama ed asinelli, vera attrazione per i tanti bambini
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
Iniziativa di Casapound: «Il risultato č stato molto buono, gli eporediesi si sono dimostrati generosi e solidali»
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera č stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autoritą Civili e Militari della cittą di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerą ad Ivrea, nel Parco del lago di Cittą, il 20 novembre e sarą dedicata all'accoglienza e alla solidarietą
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIČ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIČ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Aglič
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore