RIVAROLO - Verso il «Si» alla centrale a biomassa: la Cittą metropolitana se ne frega del «No» del Comune

| La conferenza dei servizi di oggi pomeriggio ha segnato un punto a favore per i francesi della Sipea-Engie: la Cittą metropolitana č intenzionata a concedere le autorizzazioni all'esercizio dell'impianto per i prossimi quindici anni

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Verso il «Si» alla centrale a biomassa: la Cittą metropolitana se ne frega del «No» del Comune
Nonostante alcune criticità ancora da risolvere, sembra che la Città Metropolitana dirà «Si» al rinnovo delle autorizzazioni all'esercizio per la centrale a biomassa «Sipea-Engie» dell'ex cotonificio Vallesusa. Oggi pomeriggio la conferenza dei servizi ha confermato quelle che erano le posizioni degli enti coinvolti. Il «no» del Comune non basterà a fermare l'iter autorizzativo che avrà valore per i prossimi quindici anni. 
 
Furente il sindaco Alberto Rostagno: «Il nnostro parere non serve a nulla, ne prendiamo atto. L'Asl To4 ha evidenziato delle criticità relative all’impianto e le prescrizioni richieste dalla Città metropolitana hanno ottenuto solo una parziale risposta. Tuttavia l'ente responsabile del procedimento è intenzionato ad assicurare all'azienda le autorizzazioni. Non siamo soddisfatti ma, in questo momento, non abbiamo molte alternative». Toccherà alla Città metropolitana l'ultima parola, una volta che saranno stilati i verbali della riunione di oggi. L'intenzione, però, è stata preannunciata al Comune già alla fine dell'odierno incontro.
 
«Le promesse dell'azienda, fin qui, non sono state mantenute - dice il sindaco - eccezion fatta per l'avvenuto allacciamento alla rete del teleriscaldamento della città. Anche i lavori del piazzale non si sa quando li faranno e, sul problema rumore, i lavori annunciati per settembre sono stati nuovamente posticipati a data da destinarsi. Questo non è un atteggiamento costruttivo. Anche di questo non possiamo far altro che prenderne atto». Le proposte del Comune di prorogare la decisione sono state respinte dai funzionari della Città metropolitana. Arriverà quindi il via libera alla centrale ma i rapporti con l'amministrazione pubblica sembrano ormai deteriorati.
 

Politica
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerą al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerą il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si č costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
Si tratta di un fondo nato dalla fusione della Biblioteca di Santa Maria Assunta e di quella dei Padri Cappuccini
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
Si amplia il raggio di azione di TIM che coinvolge 107 province italiane, con l'obiettivo di formare fino a 1 milione di persone
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in cittą
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in cittą
Approvata una variazione di bilancio che consentirą di proseguire nel sostegno al Museo Garda e alle attivitą culturali
CANAVESANA - Fava: «Convocherņ Trenitalia e Agenzia mobilitą»
CANAVESANA - Fava: «Convocherņ Trenitalia e Agenzia mobilitą»
«E' evidente da tempo che Gtt si sia disimpegnata: in vista della scadenza del contratto limita al massimo qualunque spesa»
AGLIČ - Aladei riprende il suo percorso culturale sul territorio
AGLIČ - Aladei riprende il suo percorso culturale sul territorio
“Noi crediamo che una voce in pił possa aiutare in questo periodo di silenzio e di pochezza della cultura, considerata alla stregua di una cosa inutile in un mondo fatto di molta superficialitą”
NOASCA - «Il lavoro dei cantonieri regionali č per noi fondamentale»
NOASCA - «Il lavoro dei cantonieri regionali č per noi fondamentale»
«Desideriamo ringraziare gli operai forestali, il direttore e i dirigenti del settore per il loro operato», sottolinea il sindaco
CASELLE - L'Aido nelle scuole per sensibilizzare sul tema donazioni
CASELLE - L
Sono stati coinvolti gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado Demonte e della sezione di Strada Salga
CULTURA - Oropa si prende i soldi di Cuorgnč e Frassinetto
CULTURA - Oropa si prende i soldi di Cuorgnč e Frassinetto
Niente soldi, per ora, destinati al sistema teatrale di Cuorgnč e alla pinacoteca di Frassinetto. Anche la Regione conferma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore