RIVAROLO - Vittone alla giunta: «Non fate quell'accordo»

| Sulla «Città del Sole» e i presunti rapporti con l'ndrangheta Rivarolo Sostenibile contro la scelta della giunta

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Vittone alla giunta: «Non fate quellaccordo»
Prime reazioni politiche alla decisione del Comune di Rivarolo Canavese di trovare un accordo per far ripartire il cantiere della "Città del Sole" e, di fatto, evitare che il ricorso al Tar presentato dal costruttore, finisca con una sentenza contraria all'amministrazione. Rivarolo Sostenibile chiede alla giunta di non sottoscrivere l'accordo. 
 
«Vengono meno le finalità sociali che hanno determinato, a suo tempo, il nascere di un Piano di edilizia economica popolare e che stanno alla base della Convenzione del 2007 - dice Marina Vittone - è disatteso il principio per cui le famiglie meno abbienti possano acquistare realmente ad un prezzo popolare, in quanto gli alloggi verrebbero ceduti ad un “prezzo di mercato”, non più “calmierato” dall’amministrazione pubblica e adatto a esigenze di edilizia convenzionata». L'esponente dell'opposizione fa sapere che la «ditta costruttrice ha già goduto a suo tempo delle  agevolazioni fiscali previste per chi opera in ambito di edilizia economica popolare». 
 
Poi l'affondo sul cantiere in odore di 'ndrangheta. «Quello che interessa maggiormente però, è ricondurre l’argomento nel suo contesto naturale, nella cornice tutta rivarolese di un Comune commissariato per presunte infiltrazioni mafiose e di un complesso residenziale con ditte aggiudicatrici dei lavori al centro delle indagini dell’Operazione Minotauro, compresa la Parisi costruzioni. Molti dei soggetti coinvolti sono stati rinviati a giudizio e si attendono le sentenze definitive della Magistratura». 
 
«Una vicenda per cui l’agire politico-amministrativo dell’allora Giunta Bertot è stato scandagliato a fondo dagli organi competenti, che ci devono ancora restituire una “reale fotografia” di quanto accaduto e per la quale permangono molti coni d’ombra - aggiunge la Vittone - pertanto, ciò che vogliamo far rilevare alla Giunta Rostagno, e che sta alla base della nostra contrarietà, è l’inopportunità etico-politica di addivenire ad un accordo extragiudiziale di questa natura e la contraddizione di un comportamento che, se da un lato vuole promuovere la Cultura della Legalità, dall’altro stringe accordi con soggetti, ad oggi, in attesa di giudizio».
Politica
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
Ecco l'articolo che il consigliere aveva presentato per il giornalino. Il sindaco si è scusato per la mancata pubblicazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell'assessore e al cinismo di Raimondo
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell
Consiglio comunale prevacanziero in quel di Rivarolo Canavese. Il presidente del consiglio in versione «Miami Vice». Giallo sul bavaglio di Rostagno a Navone
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore