ROMANO - Papa Francesco «silura» il cardinal Bertone

| Cambia la commissione di vigilanza dello Ior: fuori i cardinali italiani Bertone e Calcagno

+ Miei preferiti
ROMANO - Papa Francesco «silura» il cardinal Bertone
L’era del cardinale canavesano Tarcisio Bertone allo Ior, la banca vaticana, è già finita. Papa Francesco, a sorpresa, ha deciso di modificare la composizione della Commissione cardinalizia di vigilanza sull'Istituto per le opere di religione. Dopo soli undici mesi dalla nomina fortemente voluta da papa Ratzinger (undici mesi fa). In teaoria la commissione avrebbe dovuto vigilare sullo Ior per cinque anni.

Escono così dall'organismo di controllo i cardinali italiani Tarcisio Bertone (originario di Romano Canavese) e Domenico Calcagno. Al loro posto il nuovo segretario di stato Vaticano, Pietro Parolin, e l'arciprete di Santa Maria Maggiore Santos y Abril, che potrebbe diventarne il presidente. La nomina di Bertone risaliva al 16 febbraio 2013, cinque giorni giorni dopo l'annuncio della rinuncia al soglio pontificio di Joseph Ratzinger.

«Secondo fonti accreditate – scrive questa mattina Repubblica - il cardinale Bertone aveva chiesto a Papa Francesco di poter mantenere la presidenza della Commissione anche dopo la sua uscita dalla Segreteria di Stato». Non è stato accontentato. Un netto strappo da parte di Papa Francesco rispetto alle decisioni del suo predecessore (tra l’altro decisioni assunte in extremis prima dell’addio). Per il cardinale canavesano, insomma, l’avvento di Papa Francesco, fin qui, è coinciso con due bocciature.

Tarcisio Bertone (nato a Romano Canavese il 2 dicembre 1934) è stato Segretario di Stato di Sua Santità dal 15 settembre 2006 al 15 ottobre 2013, arcivescovo emerito di Genova e, dal 2007, camerlengo di Santa Romana Chiesa. In qualità di camerlengo ha gestito gli affari correnti della Santa Sede durante il periodo di sede vacante che si è protratto dalla rinuncia di papa Benedetto XVI all'elezione di papa Francesco.

Politica
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
I migranti, una trentina, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, sono ospiti dalla parrocchia che li gestisce nell'ex casa di riposo. Alcuni residenti puntano il dito contro la gestione: «Il campo è per tutti ma è stato monopolizzato»
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
Il Comune intende costituire un comitato permanente con rappresentanti di Pro Loco, borghi, associazioni e coscritti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all'ultimo voto tra Ballurio e Perinetti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all
Domenica il Partito Democratico sceglie, con le primarie, il candidato a sindaco che, a giugno, tenterà di succedere al primo cittadino uscente Carlo Della Pepa. Si vota solo domenica 21 gennaio dalle 8 alle 20. Allestiti cinque seggi
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
Nei prossimi mesi saranno poste tre targhe nelle stazioni ferroviarie di Asti, Chivasso e Porta Nuova, per ricordare la partenza
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2018 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it" e sui supplementi telematici quotidianovenaria.it e torinosud.it.
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
Prosegue a Torino il blocco del traffico che inibisce la circolazione ai veicoli privati diesel Euro 4, benzina, gpl e metano
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
«Dopo una lunga trattativa è stato fatto un passo fondamentale che dà inizio ad un percorso di accordi» dice il sindaco Grassi
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
Una delegazione di «Non bruciamoci il futuro» ha incontrato il sindaco per chiedere all'Asl To4 dati certi sull'argomento
FRASSINETTO - Vodafone non paga l'affitto per l'antennone telefonico
FRASSINETTO - Vodafone non paga l
Un affitto non pagato e un Comune che, dovesse fare causa, finirebbe per spendere più di quanto dovrebbe incassare...
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
«Il nostro obiettivo - dice l'assessore Gigliotti - è favorire la conoscenza del territorio, invitando i bambini a scoprire cose»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore