ROMANO - Papa Francesco «silura» il cardinal Bertone

| Cambia la commissione di vigilanza dello Ior: fuori i cardinali italiani Bertone e Calcagno

+ Miei preferiti
ROMANO - Papa Francesco «silura» il cardinal Bertone
L’era del cardinale canavesano Tarcisio Bertone allo Ior, la banca vaticana, è già finita. Papa Francesco, a sorpresa, ha deciso di modificare la composizione della Commissione cardinalizia di vigilanza sull'Istituto per le opere di religione. Dopo soli undici mesi dalla nomina fortemente voluta da papa Ratzinger (undici mesi fa). In teaoria la commissione avrebbe dovuto vigilare sullo Ior per cinque anni.

Escono così dall'organismo di controllo i cardinali italiani Tarcisio Bertone (originario di Romano Canavese) e Domenico Calcagno. Al loro posto il nuovo segretario di stato Vaticano, Pietro Parolin, e l'arciprete di Santa Maria Maggiore Santos y Abril, che potrebbe diventarne il presidente. La nomina di Bertone risaliva al 16 febbraio 2013, cinque giorni giorni dopo l'annuncio della rinuncia al soglio pontificio di Joseph Ratzinger.

«Secondo fonti accreditate – scrive questa mattina Repubblica - il cardinale Bertone aveva chiesto a Papa Francesco di poter mantenere la presidenza della Commissione anche dopo la sua uscita dalla Segreteria di Stato». Non è stato accontentato. Un netto strappo da parte di Papa Francesco rispetto alle decisioni del suo predecessore (tra l’altro decisioni assunte in extremis prima dell’addio). Per il cardinale canavesano, insomma, l’avvento di Papa Francesco, fin qui, è coinciso con due bocciature.

Tarcisio Bertone (nato a Romano Canavese il 2 dicembre 1934) è stato Segretario di Stato di Sua Santità dal 15 settembre 2006 al 15 ottobre 2013, arcivescovo emerito di Genova e, dal 2007, camerlengo di Santa Romana Chiesa. In qualità di camerlengo ha gestito gli affari correnti della Santa Sede durante il periodo di sede vacante che si è protratto dalla rinuncia di papa Benedetto XVI all'elezione di papa Francesco.

Politica
LEINI-CASELLE-CIRIE' - Dal primo aprile un bus collegherà i tre Comuni
LEINI-CASELLE-CIRIE
Il servizio sarà operativo con una corsa in partenza da Borgata Tedeschi alle 8.30 e rientro a chiamata con il servizio MeBus
ELEZIONI LEINI - La Leone c'è: «Abbiamo progetti che guardano lontano»
ELEZIONI LEINI - La Leone c
«Il nostro impegno è stato costante. Abbiamo realizzato grandi progetti e piccole cose. Ma si può fare meglio e di più»
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
«5 anni di Leone ma il tempo sembra non essere mai trascorso. La nostra città è ferma, dormiente assuefatta, stanca»
IVREA - Cervelli all'estero e imprenditori insieme per la crescita
IVREA - Cervelli all
Sono sbarcati a Ivrea e per incontrare le aziende i coinvolti nel progetto «Meet@Torino - Mentoring for International Growth»
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore