SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale

| Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli

+ Miei preferiti
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Si chiama "pensatoio". Un edificio originale e singolare che Salerano ha deciso di dedicare ad una cultura diffusa e aperta. L'inaugurazione lo scorso venerdì 20 settembre alle 17. Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli. Il murale è costituito da una sequenza di 5 "pensose" riflessioni. La prima parete: Il sonno della ragione avvelena il mondo, me, te, noi. «Viviamo tra etica precaria e egoismi spietati che mettono a rischio l’intero habitat dell’uomo, la quotidianità dei rapporti, la realizzazione della propria identità. Forse la salvezza sta nella potenza della cultura e nella saggia gestione della comunità».

La seconda parete: Il giardino del sapere e del fare. «Le potenzialità di ciascuno sono immense, la natura e la cultura sono miniere, la storia e le idealità sono cammini cui affidarsi con speranza. Viviamo in un giardino lussureggiante di possibili scelte e di praticabili progressi». La terza parete: Le parole tra noi sagge e forti. «La “parola” crea in continuazione. La parola ci fa vivere nel pensiero e nel dialogo, la parola genera bellezza e ragione, la parola è forte ma delicata. Fatta per costruire architetture esistenziali dove far diventare reale e vivibile una umanità che arranca nella sua fatica quotidiana».

La quarta parete: Le storie, tutte da raccontare. «Ogni uomo è una storia. Ed è una storia che cammina vicino a noi. Ed è una storia che cerca instancabile un suo “cantastorie”. Ed è una storia che ha sempre da dire cose originali, uniche. Tra la bellezza e l’amaro». La quinta e ultima parete: È qui il tempo che ci è dato per camminare. «Per me, per te, per noi, per questa umanità tutta... il tempo, il luogo, gli altri, il contesto... è tutto qui. Il cammino di per sé ha qualcosa di misterioso, ma è il nostro, e dobbiamo... camminarlo».

«Si tratta di un luogo dove la comunità di Salerano può svolgere libere attività creative, formative, culturali - dice il sindaco Tea Enrico - anche accogliendo apporti esterni. Il pensatoio si configura come un luogo di offerta multiforme di progetti, corsi, laboratori, dibattiti, condivisione di idee, spazio per tutti». Il pensatoio si trova all’incrocio fra via Sclopis e via Cesare Battisti.

Politica
IVREA - Il Comune intitola a Olivetti il Festival dell'Architettura
IVREA - Il Comune intitola a Olivetti il Festival dell
L'Amministrazione comunale eporediese desidera ricordare Adriano Olivetti nel sessantesimo anniversario della sua scomparsa
LEINI - Rinviato il consiglio comunale a causa del coronavirus
LEINI - Rinviato il consiglio comunale a causa del coronavirus
La decisione è stata presa dal presidente del Consiglio Comunale, Elisa Chiabotto, che ha accolto la richiesta di «Uniti per Leini»
MAPPANO - Il Comune ci prova per la caserma dei carabinieri
MAPPANO - Il Comune ci prova per la caserma dei carabinieri
«Abbiamo avviato con l'Arma e il Prefetto un costruttivo confronto per la localizzazione di una stazione dei carabinieri»
EPOREDIESE - Un patto tra Regione, Compagnia San Paolo e Mibact
EPOREDIESE - Un patto tra Regione, Compagnia San Paolo e Mibact
Obiettivo valorizzare il patrimonio paesaggistico quale risorsa strategica per stimolare e creare le condizioni di sviluppo
RIVAROLO - Filarmonica promuove musica e solidarietà nelle scuole
RIVAROLO - Filarmonica promuove musica e solidarietà nelle scuole
L'iniziativa coinvolge oltre 300 studenti della scuola primaria Gibellini Vallauri e della scuola primaria dell'Argentera
CHIVASSO - Avviso Cantiere di lavoro per quattro operai over 58
CHIVASSO - Avviso Cantiere di lavoro per quattro operai over 58
Progetto destinato a 4 persone disoccupate per lavori di sorveglianza e prevenzione a tutela dei cittadini e del patrimonio
CANAVESE - Sulla legge abbruciamenti agricoli Legambiente dice No
CANAVESE - Sulla legge abbruciamenti agricoli Legambiente dice No
La Regione ha approvato una legge per la quale Il divieto di abbruciamento di materiale vegetale potrà essere derogato
IVREA - Marcia a sorpresa, «Cambiamo!» difende il sindaco Sertoli
IVREA - Marcia a sorpresa, «Cambiamo!» difende il sindaco Sertoli
«Si sta cavalcando per ragioni di speculazione politica una situazione che non poteva essere gestita in modo diverso» dice Borla
IVREA - Marcia a sorpresa, opposizioni contro il sindaco Sertoli
IVREA - Marcia a sorpresa, opposizioni contro il sindaco Sertoli
«In piena emergenza il sindaco Sertoli ha dato prova di grave mancanza di adeguatezza per il suo ruolo istituzionale»
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
«Dopo lo stop obbligato resta la preoccupazione per il danno economico a carico di esercizi ed imprese di Ivrea e Canavese»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore