SAN BENIGNO - Tasse bloccate per combattere la crisi

| Dove l'amministrazione ha potuto non sono stati fatti ritocchi. Cresce dell'otto per cento il costo della raccolta rifiuti

+ Miei preferiti
SAN BENIGNO - Tasse bloccate per combattere la crisi
Pressione fiscale a misura di crisi. A San Benigno le tasse non aumentano. O meglio laddove l'amministrazione, guidata da Maura Geminiani, ha potuto non ha fatto ritocchi. Resta allo 0,3 per mille l'addizionale Irpef. "Questa è una tassa che tocca tutti i cittadini - ha spiegato il primo cittadino, durante l'ultimo consiglio - e per questo abbiamo fatto il possibile per non fare ritocchi". Per quanto riguarda l'IMU seconde case l'aliquota passa dal 7,6 al 9,2 per mille, senza tuttavia applicarla sulle seconde case che pagheranno la TASI.

"Parliamo dei capannoni industriali - ha proseguito il sindaco -. Ricordo solo che dal gettito che ci sarà 700 mila euro andranno allo Stato, 350 mila direttamente, 350 mila con versamento del Comune per rimpolpare il fondo nazionale di solidarietà che verrà rispalmato sugli enti locali. Ebbene a fronte di un versamento di 350 mila euro, nelle nostre casse ne torneranno appena 198 mila".

Per la TASI applicata solo all'abitazione principale il Comune ha scelto l'aliquota del 2 per mille (1 per mille per i fabbricati rurali) senza detrazioni. Perché? "Avremmo potuto arrivare al 3,3 - ha chiarito Geminiani - e con le detrazioni i cittadini avrebbero dovuto pagare il 2,5. Abbiamo preferito scegliere questa strada che consente ai sanbenignesi di risparmiare e in un momento di crisi non è cosa da poco".

Aumenta invece dell'8% la raccolta rifiuti (TARI) per l'obbligo di legge di copertura del 100% del servizio. "Abbiamo provato e riprovato ad incidere il meno possibile sulle tasche dei cittadini - ha concluso - e continueremo, finchè sarà possibile a farlo. Questo non vuole dire che non ci saranno aumenti in futuro, ma che questa amministrazione è sensibile al tema della crisi e cerca di stare il più vicino possibile ai suoi concittadini".

Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore