SAN GIUSTO - Moreno Prono apre la «sfida» delle amministrative

| Ecco la lista «Obiettivo Comune per cambiare San Giusto». Trasparenza e partecipazione le parole chiave

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO - Moreno Prono apre la «sfida» delle amministrative
Si chiama «Obiettivo Comune per cambiare San Giusto» ed è la lista che lancia la sfida alla maggioranza uscente in vista delle elezioni amministrative. Candidato a sindaco Moreno Prono, 64 anni, ex funzionario di banca, già consigliere comunale d'opposizione. Una lista civica a tutti gli effetti che nasce dall'unione di diverse personalità e professionalità, con fasce d'età differenti, ma tutti provvisti di ottime intenzioni e presupposti volti al rinnovamento di San Giusto Canavese.
 
«Stiamo costruendo il programma insieme alle associazioni e ai cittadini poi sentiremo imprenditori e professionisti - dice il candidato alla fascia di primo cittadino - la trasparenza del Comune è il nostro primo obiettivo». Il nome stesso vuol da subito far intendere che alla base del gruppo c'à la massima trasparenza e il coinvolgimento diretto di tutti i cittadini. Trasparenza e coinvolgimento che, evidentemente, a San Giusto sono mancati. «Noi non faremo promesse assurde in campagna elettorale - assicura il candidato a sindaco - ma abbiamo tante idee concrete da mettere in atto. Servizi per gli anziani e per i giovani saranno le priorità. Basta con gli allargamenti urbanistici».
 
«Giochiamo per vincere - assicura Prono - io ho sempre lavorato in mezzo alla gente, questo non mi spaventa. Gruppo dell'attuale amministrazione è in sella da 24 anni. È ora di cambiare». 
 
I CANDIDATI DELLA LISTA OBIETTIVO COMUNE
Prono Moreno, 1950, pensionato ex funzionario di banca
Libonati Giuseppe, 1975, dipendente pubblico GTT, consulente vittimologo (donne vittime di violenza) presso A.N.C.I.
Giuseppe Josè Saya, 1967, funzionario capo ufficio tecnico comune di None
Fabrizia Simondi, 1953, pensionata ex segretaria amministrativa
Cesare Martino, 1950, pensionato ex dipendente ministero della difesa
Giuseppe Furno, 1953, pensionato ex impiegato tecnico
Elena Serazio, 1983, ingegnere edile
Blanchietti Rodolfo, 1980, ingegnere edile
Alain Di Muro, 1984, artigiano 
Olga Berta, 1959, volontaria croce verde
Luigi Scalzi, 1975, commerciante 
Carlo Garino, 1959, agricoltore
Marianna Tavano, 1974, assistente amministrativa
Galleria fotografica
SAN GIUSTO - Moreno Prono apre la «sfida» delle amministrative - immagine 1
Politica
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore