SAN GIUSTO - Moreno Prono apre la «sfida» delle amministrative

| Ecco la lista «Obiettivo Comune per cambiare San Giusto». Trasparenza e partecipazione le parole chiave

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO - Moreno Prono apre la «sfida» delle amministrative
Si chiama «Obiettivo Comune per cambiare San Giusto» ed è la lista che lancia la sfida alla maggioranza uscente in vista delle elezioni amministrative. Candidato a sindaco Moreno Prono, 64 anni, ex funzionario di banca, già consigliere comunale d'opposizione. Una lista civica a tutti gli effetti che nasce dall'unione di diverse personalità e professionalità, con fasce d'età differenti, ma tutti provvisti di ottime intenzioni e presupposti volti al rinnovamento di San Giusto Canavese.
 
«Stiamo costruendo il programma insieme alle associazioni e ai cittadini poi sentiremo imprenditori e professionisti - dice il candidato alla fascia di primo cittadino - la trasparenza del Comune è il nostro primo obiettivo». Il nome stesso vuol da subito far intendere che alla base del gruppo c'à la massima trasparenza e il coinvolgimento diretto di tutti i cittadini. Trasparenza e coinvolgimento che, evidentemente, a San Giusto sono mancati. «Noi non faremo promesse assurde in campagna elettorale - assicura il candidato a sindaco - ma abbiamo tante idee concrete da mettere in atto. Servizi per gli anziani e per i giovani saranno le priorità. Basta con gli allargamenti urbanistici».
 
«Giochiamo per vincere - assicura Prono - io ho sempre lavorato in mezzo alla gente, questo non mi spaventa. Gruppo dell'attuale amministrazione è in sella da 24 anni. È ora di cambiare». 
 
I CANDIDATI DELLA LISTA OBIETTIVO COMUNE
Prono Moreno, 1950, pensionato ex funzionario di banca
Libonati Giuseppe, 1975, dipendente pubblico GTT, consulente vittimologo (donne vittime di violenza) presso A.N.C.I.
Giuseppe Josè Saya, 1967, funzionario capo ufficio tecnico comune di None
Fabrizia Simondi, 1953, pensionata ex segretaria amministrativa
Cesare Martino, 1950, pensionato ex dipendente ministero della difesa
Giuseppe Furno, 1953, pensionato ex impiegato tecnico
Elena Serazio, 1983, ingegnere edile
Blanchietti Rodolfo, 1980, ingegnere edile
Alain Di Muro, 1984, artigiano 
Olga Berta, 1959, volontaria croce verde
Luigi Scalzi, 1975, commerciante 
Carlo Garino, 1959, agricoltore
Marianna Tavano, 1974, assistente amministrativa
Galleria fotografica
SAN GIUSTO - Moreno Prono apre la «sfida» delle amministrative - immagine 1
Politica
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore