SANITA' - La Regione formerà medici non specializzati per i pronto soccorso: progetto anche in Canavese

| La Regione fronteggerà la carenza di specialisti formando in sei mesi medici generici per inserirli nei pronto soccorso ospedalieri

+ Miei preferiti
SANITA - La Regione formerà medici non specializzati per i pronto soccorso: progetto anche in Canavese
"O mettiamo 100-150 medici non specializzati nei pronto soccorso o li chiudiamo": lo ha affermato in Consiglio regionale l'assessore alla Sanità, Luigi Icardi. Pertanto, la Regione fronteggerà la carenza di specialisti formando in sei mesi medici generici per inserirli nei pronto soccorso ospedalieri. "Questa crisi - ha chiarito Icardi - è causata dalle sciagurate politiche di formazione degli anni passati: il 60% dei medici uscito dalle Università non ha potuto entrare in una specialità. Noi abbiamo fatto la nostra parte, portando da 10 a 15 le borse di studio finanziate dalla Regione, con un esborso di quasi due milioni. Ne abbiamo ottenute altre 35 da fondazioni e privati, arrivando a 50, che si aggiungono alle 511 finanziate dal Ministero. E' un grande risultato".

A chi ritiene che l'assenza di specialisti pregiudichi la qualità del servizio, Icardi ha ricordato che "nei pronto soccorso piemontesi l'84% dei pazienti sono codici bianchi e verdi". Tra le altre misure annunciate da Icardi figurano un protocollo d’intesa con le Università di Torino e del Piemonte orientale per definire le modalità di svolgimento della formazione specialistica a tempo parziale per gli specializzandi che avranno un rapporto di lavoro a tempo determinato presso le aziende sanitarie e la predisposizione di un avviso per la formulazione di una graduatoria separata per l’accesso al corso di formazione di Medicina generale di coloro che sono già stati dichiarati idonei in precedenti concorsi, senza borsa di studio.

“Un’offerta formativa questa - ha concluso l’assessore - che aumenterà il numero dei partecipanti al corso di circa 150-170 unità, che si aggiungeranno alle 120 unità con borse di studio già definite per il corso 2019/2022 con finanziamento statale”.

Politica
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
Sarà distribuito materiale informativo e verranno raccolte le adesioni per la manifestazione di Roma del 19 ottobre
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
L'assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all'interrogazione dei consiglieri Alberto Avetta e Monica Canalis del Pd
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
L'importo dei lavori è di 50mila euro, assegnati per intero dal Governo con la norma Fraccaro. I lavori verranno appaltati a ottobre
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l'incrocio con via Pisa
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l
Il sindaco Emanuele De Zuanne, in qualità di portavoce della Zona omogenea Torino Nord, è intervenuto in consiglio metropolitano per segnalare la pericolosità di un tratto della strada provinciale 500, teatro di gravi incidenti
SAN GIUSTO CANAVESE - La villa confiscata ad Assisi andrà in gestione per sei anni: diventerà un polo sociale
SAN GIUSTO CANAVESE - La villa confiscata ad Assisi andrà in gestione per sei anni: diventerà un polo sociale
L'assegnatario dovrà farsi carico della manutenzione ordinaria e straordinaria del bene, per attività, senza scopo di lucro, con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale
RIVAROLO - «Un tetto amico»: parrocchia e Caritas cercano fondi
RIVAROLO - «Un tetto amico»: parrocchia e Caritas cercano fondi
Dopo aver presentato il progetto di ristrutturazione dell'alloggio di via Trieste, inagibile, servono lavori per oltre 65mila euro
CHIVASSO - Saltano i «Nonni vigile», inizio anno scolastico difficile
CHIVASSO - Saltano i «Nonni vigile», inizio anno scolastico difficile
Così l'Amministrazione Comunale ha avviato una serie di iniziative per cercare di attivare un servizio volontario dal primo ottobre
EPOREDIESE - Puliamo il mondo a Lessolo, Ivrea e Montalto Dora
EPOREDIESE - Puliamo il mondo a Lessolo, Ivrea e Montalto Dora
Tre gli appuntamenti con il circolo Legambiente Dora Baltea, associazione sempre attiva e presente nel territorio eporediese
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
«Un servizio che serve e che piace», commenta il sindaco Claudio Gambino. Interverranno anche in caso di emergenza sanitaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore