SETTIMO VITTONE - Casaleggio scrive a Chiamparino: «Niente profughi qui»

| Il guru del Movimento 5 Stelle «mette le mani avanti» e segnala che la struttura individuata per i migranti sarebbe fatiscente

+ Miei preferiti
SETTIMO VITTONE - Casaleggio scrive a Chiamparino: «Niente profughi qui»
Gianroberto Casaleggio, guru del Movimento 5 Stelle, preferirebbe non dover convivere con i profughi a Settimo Vittone, nel cuore del Canavese. Casaleggio, infatti, da diversi anni abita alla periferia di Settimo Vittone e non ha preso con favore le voci che vedrebbero in arrivo un gruppo di migranti. Il problema sarebbe legato proprio all'edificio che dovrebbe ospitare i profughi. Per ribadire la sua volontà, Casaleggio ha fatto scrivere al suo avvocato, Alessandro Orsenigo, una lettera indirizzata al sindaco di Settimo Vittone, all'Asl To4 di Ivrea, alla Regione Piemonte e alla Prefettura di Torino. Sempre ammesso che la prefettura stia davvero pensando di inviare dei migranti nel piccolo centro tra Ivrea e la Valle d'Aosta...

«Da informazioni allo stesso pervenute (il Casaleggio ndr) - scrive l'avvocato - parrebbe che sia in corso di perfezionamento un accordo tra gli enti pubblici e la proprietà della struttura alberghiera di Settimo Vittone, località Caney, al fine di adibire la medesima a residenza temporanea per soggetti disagiati rientranti nella categoria di migranti extracomunitari provenienti dal nord Africa, nel quadro di distribuzione di tali soggetti sull'intero territorio nazionale.

Premesso che il nostro cliente non ha nulla da obbiettare a che la comunità locale di Settimo Vittone si faccia carico nei limiti delle proprie possibilità e capacità di tale emergenza sociale, nonostante l'impatto che la stessa certamente produrrà, mi ha incaricato di evidenziarvi come la struttura ove sembrerebbe che debbano essere accolti i suddetti migranti, sia in realtà un immobile dimesso e fatiscente, privo dei benchè minimi requisiti igienico sanitari e che di alberghiero ha oramai solo la denominazione e sulla carta la destinazione d'uso.

In considerazione di quanto sopra e del senso di umanità che debba comunque caratterizzare la gestione dell'attuale emergenza, invitiamo ciascuno dei destinatari a disporre i necessari controlli igienico sanitari oltre che amministrativi al fine di accertare e verificare che il suddetto immobile sia dotato dei requisiti minimi per l'accoglienza umanitaria di cui trattasi. E ciò a maggior ragione se si consideri altresì come l'utilizzo della struttura comporterà un costo economico per la collettività».

Politica
CASTELLAMONTE - Sant'Antonio al voto il prossimo otto novembre
CASTELLAMONTE - Sant
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate entro le 17.30 di giovedì 25 ottobre
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
Mercoledì il sindaco ha ricevuto una delegazione di cittadini disabili visivi dell'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
Si è svolto venerdì l'incontro tra i vertici dell'Asl To4 e le organizzazioni sindacali, sugli argomenti concordati in Prefettura a luglio
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
Si è già costituito un gruppo di persone intenzionate ad avviare la pratica di questa disciplina anche sul territorio leinicese
CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
CUORGNE
Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerà la quantità, la qualità, la tipologia e l'incidentalità del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore