SETTIMO VITTONE - Un tesoro nascosto nel battistero millenario

| La sorpresa nel corso dei restauri del battistero di San Giovanni Battista. Partiti nuovi scavi archeologici

+ Miei preferiti
SETTIMO VITTONE - Un tesoro nascosto nel battistero millenario
Il complesso monumentale di San Lorenzo, di proprietà del Comune di Settimo Vittone, meta ricercata dai pellegrini della via Francigena e dai cultori dell’architettura medievale, è stato oggetto, a partire dall’estate, di alcuni interventi di restauro che hanno coinvolto la pavimentazione del battistero di San Giovanni e del corridoio di collegamento alla Chiesa, migliorando al contempo la dotazione impiantistica del monumento e dell’area esterna. 
 
Il progetto di valorizzazione, redatto dagli architetti Cristina Bonfanti ed Alessandra Mei, sulla base di un attento rilievo laser scannning effettuato in collaborazione con il Politecnico di Torino, è stato candidato ai bandi promossi dal GAL Valli del Canavese, aggiudicandosi un cospicuo finanziamento di 54600 euro. Gli enti preposti alla tutela del monumento hanno consentito un rapido avvio delle attività che, fin da subito, hanno messo in luce fasi precedenti del complesso mai rilevate.
 
Nel corso dell’intervento di scavo all’interno del battistero di San Giovanni Battista, concordemente datato intorno alla metà del IX secolo, sono emerse evidenze relative ad un edificio precedente che hanno imposto l’indagine integrale del vano. Gli scavi archeologici, ancora in corso sotto la direzione scientifica della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie, stanno rivelando l’esistenza di un edificio battesimale, la cui datazione è al momento oggetto di approfondimenti, precedente a quello esistente in elevato. Solo il completamento delle indagini archeologiche e lo studio integrale dei reperti rinvenuti durante lo scavo permetteranno la definizione puntuale della planimetria del complesso più antico e della cronologia dello stesso.
 
La giornata del 25 ottobre 2014, nell'ambito della Festa della Desnalpà organizzata per il 26 ottobre dalla Pro-Loco, vedrà il FAI-Delegazione Ivrea e Canavese  e la Pro-Loco, promotori e gestori della valorizzazione del monumento, impegnati nella presentazione dei primi esiti dei lavori insieme ai professionisti coinvolti. Il Seminario, a cui seguirà una visita guidata del cantiere, si svolgerà a partire dalle ore 9,00 presso la Sala Consiliare del Comune.
 
Ulteriori occasioni di approfondimento in cantiere saranno possibili nelle giornate del 8-9 novembre e 15-16 novembre, dalle ore 15,00 alle 19,00, a cura degli addetti ai lavori. In seguito alla chiusura del cantiere, sarà organizzata una presentazione scientifica degli esiti complessivi delle indagini a cura delle Soprintendenze competenti. «Dato il notevolissimo interesse delle stratigrafie archeologiche e delle strutture emerse nel corso dell'indagine conoscitiva - dice il sindaco Sabrina Noro -  l'Amministrazione Comunale promuove, tramite l'apertura di un Conto di Solidarietà, una raccolta fondi finalizzata al completamento delle operazioni di scavo e di valorizzazione del complesso. Chiunque voglia versare un contributo, potrà beneficiare delle detrazioni previste dalla legge per le erogazioni liberali». 
Galleria fotografica
SETTIMO VITTONE - Un tesoro nascosto nel battistero millenario - immagine 1
SETTIMO VITTONE - Un tesoro nascosto nel battistero millenario - immagine 2
Politica
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, così come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Agliè
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
I recenti disservizi e le prospettive della linea Sfm1 sono stati oggetto della riunione convocata dall’assessore ai Trasporti alla quale hanno partecipato i Comuni interessati, GTT e Agenzia della mobilità
CANAVESE - La Lega Nord ha eletto i suoi nuovi segretari di zona
CANAVESE - La Lega Nord ha eletto i suoi nuovi segretari di zona
La Lega Nord Canavese ha organizzato un congresso unico per l’elezione dei nuovi segretari delle sezioni di Ivrea e Castellamonte
RIVAROLO-IVREA - Gli striscioni di CasaPound contro il Lidl - FOTO
RIVAROLO-IVREA - Gli striscioni di CasaPound contro il Lidl - FOTO
Il movimento si schiera al fianco dei dipendenti licenziati per aver rinchiuso due rom sorpresi nel negozio di Follonica
BORGIALLO - Sui migranti il Comune è campione di accoglienza
BORGIALLO - Sui migranti il Comune è campione di accoglienza
«La soluzione per i tanti giovani, anche italiani, che sono alla ricerca di un’occupazione può rivelarsi il ritorno alla terra»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore