SETTIMO VITTONE - Una raccolta firme tra i cittadini per impedire l'arrivo di altri profughi in paese

| Scritte sui muri e una raccolta firme per dire «basta» all'arrivo dei profughi. A Settimo Vittone, evidentemente, i progetti di accoglienza non sono stati solo un successo. In paese è partita una raccolta firme

+ Miei preferiti
SETTIMO VITTONE - Una raccolta firme tra i cittadini per impedire larrivo di altri profughi in paese
Scritte sui muri e una raccolta firme per dire «basta» all'arrivo dei profughi. A Settimo Vittone, evidentemente, i progetti di accoglienza non sono stati solo un successo. In paese è partita una raccolta firme che, fin qui, ha raccolto duecento adesione. In un paese di poco più di 1000 persone, una mezza rivolta popolare. Non solo: i muri di molte abitazioni dei paesi della zona, non solo Settimo Vittone ma anche Borgofranco e Qusssolo, sono stati tappezzati di insulti contro un imprenditore della zona che, come già avvenuto in altre località del Canavese, ha acquistato degli immobili vuoti da anni che poi mette a disposizione delle cooperative per accogliere i migranti. Una sorta di «business della solidarietà e dell'accoglienza» che a diversi residenti della zona comincia a non piacere. 
 
In vista di possibili nuovi arrivi (il mese scorso altri trenta migranti, con lo stesso sistema, hanno trovato ospitalità a Montalto Dora) Settimo Vittone ha deciso di far sentire, in qualche modo, la sua voce. Ed è possibile che la raccolta firme, nei prossimi giorni, varchi i confini del Comune per approdare nei centri vicini. Nonostante gli appelli all'accoglienza, pare che qualcosa si sia effettivamente incrinato nel rapporto tra la gestione dell'emergenza e la normale routine di piccoli paesi.
 
In Canavese ci sono più di 800 migranti, un numero decisamente superiore a quelle che sarebbero state le stime massime del Ministero dell'interno. Qualcosa, insomma, è andato storto. Ci sono anche sindaci che in qualche modo sono riusciti a mettersi di traverso (come a Cuorgnè) ma quello del business dell'accoglienza è ormai un fenomeno generalizzato. Un business che, purtroppo. a volte va ben oltre le esigenze di solidarietà e la sacrosanta necessità di ospitare i profughi.
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore