SMOG IN CANAVESE - In autunno torneranno i blocchi alle auto a Ivrea, Chivasso, Leini, Volpiano, Borgaro, Caselle e Mappano

| Per quanto riguarda le deroghe saranno compresi i veicoli appartenenti a persone il cui ISEE risulti inferiore alla soglia dei 14 mila euro. Il numero dei Comuni dell'area metropolitana coinvolti nel provvedimento scenderanno a 23

+ Miei preferiti
SMOG IN CANAVESE - In autunno torneranno i blocchi alle auto a Ivrea, Chivasso, Leini, Volpiano, Borgaro, Caselle e Mappano
«La Regione deve impegnarsi con maggiori energie sul piano della programmazione e in campo finanziario rispetto alle questioni ambientali, dalla disciplina per la circolazione degli automezzi più inquinanti, agli incentivi per favorire il rinnovo del parco auto e incrementare l’utilizzo del Trasporto Pubblico Locale. Grande attenzione deve essere rivolta anche al problema dell’inquinamento causato dagli impianti di riscaldamento».

E’ quanto emerso ieri pomeriggio durante l’incontro del Tavolo di Coordinamento sulla Qualità dell’Aria, convocato nella sede di corso Inghilterra dalla consigliera delegata all’ambiente e vigilanza ambientale, risorse idriche e qualità dell'aria, tutela flora e fauna, parchi e aree protette della Città metropolitana di Torino, Barbara Azzarà, al quale hanno partecipato sindaci e amministratori comunali, tecnici e funzionari di Regione Piemonte e Città metropolitana. La discussione ha preso spunto dalla bozza di delibera inviata dall’amministrazione regionale, sulla base dell’Accordo di Programma per l’adozione di misure congiunte per il risanamento della qualità dell’aria nel Bacino Padano. Il documento propone inoltre uno schema di ordinanza tipo per l’applicazione delle misure di limitazione delle emissioni previste per la prossima stagione invernale. Una sorta di piano di intervento operativo che prevede ancora limitazioni del traffico veicolare da adottare nel caso di “situazioni di perdurante accumulo degli inquinanti”, in pratica ogni qualvolta vengono superati i limiti previsti dalla legge.

Secondo una nuova tabella, che verrà allegata alla delibera regionale, il numero dei Comuni dell’area metropolitana coinvolti nel provvedimento scenderanno a 23 (si tratta dei comuni dove risulta superato uno o più dei valori limite di PM10 o di biossido di azoto NO2 per almeno tre anni anche non consecutivi, nell’arco degli ultimi cinque anni). Oltre al capoluogo troviamo Moncalieri, Collegno, Rivoli, Nichelino, Settimo, Grugliasco, Chieri, Venaria, Orbassano, Rivalta, San Mauro, Beinasco, Leinì, Volpiano, Pianezza, Vinovo, Caselle, Borgaro, Mappano, Carmagnola, Chivasso e Ivrea. Per quanto riguarda le deroghe saranno compresi i veicoli appartenenti a persone il cui ISEE risulti inferiore alla soglia dei 14 mila euro.

«Su questo provvedimento abbiamo fatto un’ulteriore riflessione – ha spiegato la consigliera Barbara Azzarà – dobbiamo considerare le modalità di utilizzo dell’automezzo per impedire che possa essere guidato da chiunque, occorre considerare il limite del nucleo familiare. Inoltre non dovranno essere compresi i veicoli euro 2, già esclusi da due anni». Sindaci e amministratori hanno messo in evidenza anche la necessità di prevedere nuovi incentivi per i cittadini e la costruzione di un portale dotato di un database attraverso il quale, digitando il proprio numero di targa, ottenere l’informazione sui limiti di circolazione. «Il provvedimento sul certificato ISEE – ha aggiunto la consigliera della Città metropolitana – dovrebbe essere considerato provvisorio, magari della durata di un solo anno, proprio in attesa di altre misure più semplici ed efficaci. Invieremo nei prossimi giorni un documento alla Regione per illustrare le nostre richieste e osservazioni. Nella seduta dei primi di settembre inviteremo l’Assessore regionale all’Ambiente Marnati con il quale affrontare in modo operativo tutte le questioni ancora aperte».

Politica
CUORGNE' - Iniziativa per l'ambiente degli scout «Zanne Lucenti»
CUORGNE
«Una bella iniziativa di sensibilizzazione all'ambiente che hanno organizzato sabato per le vie della città» dice il sindaco
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
«Nel piano di Gtt - dice il sindaco Grassi - non è ancora previsto il collegamento di Mappano con Borgaro e Caselle»
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
«Fino ad oggi nessuno spazio pubblico è stato dedicato ai martiri italiani trucidati per ordine del Maresciallo Tito»
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l'elettrificazione
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l
Passo avanti per l'elettrificazione della linea ferroviaria dopo la riunione della Commissione regionale Trasporti
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
Gli assessori regionali Marnati e Gabusi hanno annunciato 70 milioni di investimenti per l'acquisto di circa 220 bus elettrici
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell'Asilo
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell
E' stata lanciata sul web dall'ex sindaco Davide Brunasso per sensibilizzare l'amministrazione comunale e la diocesi di Torino
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un'altra caldaia a metano per garantire calore a tutti gli utenti
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un
L'incontro al Martinetti, sostenuto anche dall'amministrazione comunale è servito per fare il punto della situazione. Una cinquantina i castellamontesi presenti in sala che hanno chiesto ad Eurotec forti sconti nelle bollette
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea è tra i più vecchi in Piemonte. Infatti l'età media dei pullman è pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore