SPARONE - L'allarme del sindacato sul futuro dei lavoratori Ims

| Nuove nubi sul futuro dell'ex Ims, oggi Mtd, secondo la Fiom-Cgil che manterrà alta l'attenzione sullo stabilimento

+ Miei preferiti
SPARONE - Lallarme del sindacato sul futuro dei lavoratori Ims
A un anno dai primi scioperi e dal conseguente salvataggio in extremis dell’ex «Ims» di Sparone, nuove nubi sembrano addensarsi sul futuro dello stabilimento oggi «Mtd», una delle aziende più grandi ancora attive in valle Orco, con più di 210 dipendenti. «La situazione si fa più delicata di giorno in giorno – dice Fabrizio Bellino, responsabile della Fiom del Canavese – non c’è ancora un piano industriale credibile per lo stabilimento di Sparone e, soprattutto, stiamo assistendo a un continuo trasferimento di personale». Il riferimento va ai 28 già andati in mobilità nel corso dell’estate e ai 22 ai quali l’azienda avrebbe chiesto, la scorsa settimana, di trasferirsi nello stabilimento gemello di Druento. 
 
«Sono circa cinquanta lavoratori in meno nel giro di poche settimane – dice Bellino – e già si vocifera di un prossimo ricorso a un’altra procedura di mobilità. Abbiamo qualche sospetto di troppo sulle intenzioni della proprietà». La società umbra «Mtd», che fa parte del «Gruppo Tiberina», ha acquisito in affitto l’unità produttiva di Sparone. Al momento l’azienda, che opera nell’automotive, vede tra i clienti principali Maserati e Iveco. «Clienti che, però, l’azienda potrebbe smistare su altri stabilimenti», dicono ancora dalla Fiom. Da qui la richiesta di un incontro urgente per sollecitare la presentazione del piano industriale.
 
Il sindacato, nei prossimi giorni, cercherà di coinvolgere gli enti locali per fare «squadra» sul territorio. «Abbiamo già interpellato alcuni sindaci della zona – spiega Bellino – e chiederemo anche il supporto della Regione. Si tratta di difendere una realtà che ha mercato e può funzionare senza grossi affanni». Una realtà, come detto, tra le più rilevanti della zona: «I dipendenti sono tutti residenti nell’alto Canavese, da Cuorgnè in su. E’ chiaro che se ci fossero ripercussioni sulla forza lavoro di questo stabilimento, sarebbe un vero e proprio dramma per tutta questa zona che, purtroppo, ha già pagato un prezzo altissimo a causa della crisi».
Politica
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore