SPARONE - L'allarme del sindacato sul futuro dei lavoratori Ims

| Nuove nubi sul futuro dell'ex Ims, oggi Mtd, secondo la Fiom-Cgil che manterrà alta l'attenzione sullo stabilimento

+ Miei preferiti
SPARONE - Lallarme del sindacato sul futuro dei lavoratori Ims
A un anno dai primi scioperi e dal conseguente salvataggio in extremis dell’ex «Ims» di Sparone, nuove nubi sembrano addensarsi sul futuro dello stabilimento oggi «Mtd», una delle aziende più grandi ancora attive in valle Orco, con più di 210 dipendenti. «La situazione si fa più delicata di giorno in giorno – dice Fabrizio Bellino, responsabile della Fiom del Canavese – non c’è ancora un piano industriale credibile per lo stabilimento di Sparone e, soprattutto, stiamo assistendo a un continuo trasferimento di personale». Il riferimento va ai 28 già andati in mobilità nel corso dell’estate e ai 22 ai quali l’azienda avrebbe chiesto, la scorsa settimana, di trasferirsi nello stabilimento gemello di Druento. 
 
«Sono circa cinquanta lavoratori in meno nel giro di poche settimane – dice Bellino – e già si vocifera di un prossimo ricorso a un’altra procedura di mobilità. Abbiamo qualche sospetto di troppo sulle intenzioni della proprietà». La società umbra «Mtd», che fa parte del «Gruppo Tiberina», ha acquisito in affitto l’unità produttiva di Sparone. Al momento l’azienda, che opera nell’automotive, vede tra i clienti principali Maserati e Iveco. «Clienti che, però, l’azienda potrebbe smistare su altri stabilimenti», dicono ancora dalla Fiom. Da qui la richiesta di un incontro urgente per sollecitare la presentazione del piano industriale.
 
Il sindacato, nei prossimi giorni, cercherà di coinvolgere gli enti locali per fare «squadra» sul territorio. «Abbiamo già interpellato alcuni sindaci della zona – spiega Bellino – e chiederemo anche il supporto della Regione. Si tratta di difendere una realtà che ha mercato e può funzionare senza grossi affanni». Una realtà, come detto, tra le più rilevanti della zona: «I dipendenti sono tutti residenti nell’alto Canavese, da Cuorgnè in su. E’ chiaro che se ci fossero ripercussioni sulla forza lavoro di questo stabilimento, sarebbe un vero e proprio dramma per tutta questa zona che, purtroppo, ha già pagato un prezzo altissimo a causa della crisi».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore