SPARONE - Cittadini preoccupati sulla centrale idroelettrica

| Un gruppo di residenti scrive una lettera sull'opera e chiede all'amministrazione comunale un passo indietro

+ Miei preferiti
SPARONE - Cittadini preoccupati sulla centrale idroelettrica
Riceviamo e pubblichiamo da un gruppo di residenti di Sparone.
 
"La centrale idroelettrica in progetto ad opera della ditta Rvo srl in Sparone ha raggiunto ormai una situazione grottesca che i cittadini non possono più accettare. Dopo essere stata oggetto di considerazioni fatte pubblicamente dall’ex sindaco Nugai circa 3 anni fa, apprendiamo oggi che oltre a non essere ancora realizzata, continua ad essere oggetto di delibere, di varianti e di osservazioni che meritano attenzioni, alcune delle quali (per ora) vogliamo sottolineare:
 
1) l’opera usufruirebbe del canale scolmatore (pubblico) privandolo delle sue funzioni primarie rendendo precaria la sicurezza di tutti noi. Usufruirebbe inoltre della strada a Sommavilla altra opera pubblica appena costruita e mai capita l’utilità e urgenza.
 
2) La delibera della giunta N 21 del 7 luglio scorso ha il parere contrario del Vicesindaco dove riporta osservazioni tecniche e amministrative molto significative 
 
3) Non si capisce perché negli altri comuni, oltre ad avere centrali funzionanti ormai da alcuni anni con consistenti benefici economici per la collettività, le decisioni sono sempre state prese o ratificate dai consigli comunali, cosa che a Sparone fin’ora non vediamo, anzi sembrerebbe che sia preferito il silenzio come dire “meno si sa e meglio è”...
 
4) Ci chiediamo e siamo stupefatti dal silenzio totale del capogruppo di minoranza (ex vicesindaco), dove sembrerebbe difendere questi atteggiamenti della maggioranza. 
 
5) Per ultimo prendiamo atto del scioglimento della convenzione del servizio di segreteria comunale, noi la definiamo “strana coincidenza”.
 
Sulla base di quanto scritto, auspichiamo che il Consiglio Comunale non ratifichi la delibera di giunta, e che il Sindaco e la Giunta si soffermino a valutazioni diverse che vadano a tutelare maggiormente gli interessi dei cittadini che oggi si sentono traditi, calpestati e derisi, agendo con suprema onestà e trasparenza".
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore