SPINETO - Il paese insorge contro il trasferimento di don Luca: «Pronti anche a manifestare per il nostro parroco»

| Il messaggio che arriva dalla comunità è chiaro. Don Luca Pastore non se ne deve andare. Eppure, come ha confermato la nota della diocesi di Ivrea, dal primo settembre il sacerdote dovrà lasciare a don Angelo Bianchi di Castellamonte

+ Miei preferiti
SPINETO - Il paese insorge contro il trasferimento di don Luca: «Pronti anche a manifestare per il nostro parroco»
C'è già anche il gruppo Facebook «Lasciate Don Luca a Spineto». Il messaggio che arriva dalla comunità è chiaro. Don Luca Pastore non se ne deve andare. Eppure, come ha confermato la nota della diocesi di Ivrea (link sotto), dal primo settembre il sacerdote dovrà occuparsi dei paesi della Valle Soana e non più della storica frazione di Castellamonte. Al suo posto l'attuale arciprete della città della ceramica, don Angelo Bianchi, che quindi uniformerà il territorio di competenza anche con la parrocchia di Spineto. Apriti cielo: don Luca, che da cinque anni si occupa della parrocchia di Spineto, è particolarmente ben voluto in paese. Tanto che i parrocchiani sono pronti anche ad organizzare una manifestazione a testimonianza di quell'affetto. Con la speranza di far cambiare idea al vescovo eporediese, monsignor Edoardo Cerrato.

«Sicuramente si svuoterà la chiesa - dicono da Spineto sul gruppo per il parroco - don Luca avrà fatto i suoi errori ma è una persona umana, chi non li fa?». E ancora: «Nulla di personale con l’arciprete di Castellamonte ed il vescovo di Ivrea ma così come Don Luca ha saputo portare congregazione, felicità, amore e gioia nella nostra comunità loro riusciranno a trovare dissidio e solitudine in quella chiesa che a loro non appartiene».

Don Luca Pastore era stato investito dalle polemiche, un anno fa, per alcune sue esternazioni pubbliche sugli aiuti ai profughi. Di parere diametralmente opposto, sul tema, proprio don Angelo Bianchi. Tanto che a Spineto già si vocifera del prossimo arrivo, dopo il primo settembre ovvio, di nuovi migranti gestiti dalla parrocchia di Castellamonte. «Il vescovo non poteva fare castroneria più grande. Don Luca è parte della nostra comunità parrocchiale e con semplicità, umiltà, simpatia e cordialità è entrato nella nostre famiglie e nei nostri cuori. Don Luca è il Don Matteo che ognuno di noi cerca».

Politica
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
«Un servizio che serve e che piace», commenta il sindaco Claudio Gambino. Interverranno anche in caso di emergenza sanitaria
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
Il Comune di Ozegna, infatti, ha ottenuto un buono di 15mila euro per promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
Il progetto, approvato dalla Città metropolitana di Torino, prevede un importo complessivo per i lavori di 400mila euro
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C'è una legge e va rispettata»
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C
«Contrariamente a quanto qualcuno afferma, l'Amministrazione Comunale di Ivrea ha preso una chiara posizione» dice il sindaco
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore