SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato l'accordo

| Summit tra l’assessore regionale Giovanni Maria Ferraris e il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak, Luciano Buonfiglio

+ Miei preferiti
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo
Lo sviluppo e la promozione degli sport fluviali in Piemonte. Questo il motivo dell’incontro, avvenuto in data odierna, tra l’Assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris e il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio. Un colloquio proficuo al quale hanno preso parte anche l’Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Ivrea Giovanna Strobbia, il Presidente di Federcanoa Piemonte Massimo Bucci ed il Presidente dell’Ivrea Canoa Club Claudio Roviera.
 
«È  stata l’occasione - ha commentato l’Assessore Ferraris - per concretizzare l’impegno della Regione Piemonte per lo sport d’acqua e la valorizzazione attraverso lo sport del nostro territorio. Abbiamo confermato l’accordo stretto lo scorso anno con la Federazione facendo diventare Ivrea il Centro federale nazionale e quindi portare nel 2018 i Campionati del mondo Junior e Under 23 di canoa slalom e di questo ringrazio il Presidente Buonfiglio per aver mantenuto la parola data». Ivrea si configura infatti come una realtà d’eccellenza per questi sport. Un vero e proprio polo che è riuscito ad attrarre gare di Coppa del mondo per due anni consecutivi, nel 2016 e nel 2017. Ciò anche grazie alle doti organizzative e alla posizione strategicamente favorevole della città, facilmente raggiungibile da tutta Europa e che quest’anno sarà anche oggetto di tante altre gare e manifestazioni sportive di alto livello.
 
Ma non solo. Ha concluso infatti Ferraris: «L’impianto di Ivrea è unico nel suo genere: si trova su un corso d’acqua a caduta naturale e attraversa il cuore di una città storica. Una doppia peculiarità che lo rende ancora più spettacolare e unico, in grado di attrarre grandi eventi internazionali. Anche per questo stiamo realizzando importanti investimenti attraverso un accordo di programma, con l’obiettivo di adeguare l’impianto a livello internazionale e dare maggior impulso a questo sport che, sono certo, contribuirà a valorizzare ancor più lo splendido territorio del Canavese».
 
Soddisfatto del positivo clima di collaborazione, il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio ha aggiunto: «L’istituzione che al momento ci sta dando più soddisfazioni è la Regione Piemonte. Ma le istituzioni sono fatte da donne e uomini e, quando costruiscono rapporti basati sulla credibilità, allora la squadra diventa forte perché c’è la fiducia reciproca». Approvazione per l’esito dell’incontro è arrivata anche dal Comitato del Piemonte, che tramite il Presidente Massimo Bucci ha commentato: «Il Comitato si allinea alle dichiarazioni del Presidente e dell’Assessore Ferraris, implementando ancora di più le competizioni regionali».
 
E ad Ivrea nei prossimi anni si prospettano diverse competizioni di altissimo livello: la Coppa del Mondo nel 2017, i Mondiali Junior e Under 23 di Canoa slalom nel 2018, ancora la Coppa del Mondo nel 2019 e gli Europei nel 2020-21. In merito, l’Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Ivrea Giovanna Strobbia ha dichiarato: «Grazie al contributo di tutti, il lavoro di questi anni si concretizzerà nel prossimo quinquennio di grandi appuntamenti». Favorevole anche la visione del Presidente dell’Ivrea Canoa Club Claudio Roviera, che ha confermato la propria disponibilità: «Dal punto di vista organizzativo, l’Ivrea Canoa Club è disponibile ed orgoglioso di contribuire a rendere possibile, e con i più alti contenuti tecnici, l’accordo di programma».
Galleria fotografica
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo - immagine 1
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo - immagine 2
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo - immagine 3
Dove è successo
Politica
PONT - L'azienda meccanica regala lo scuolabus al Comune
PONT - L
Alla ditta Aira Valentino Officine Meccaniche il sentito ringraziamento del sindaco Coppo e di tutta l'amministrazione
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
«Per decenni i nostri fiumi sono stati maltrattati: ora sono urgenti politiche che portino a rinaturalizzare i corsi d’acqua»
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attività culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico è spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore