SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato l'accordo

| Summit tra l’assessore regionale Giovanni Maria Ferraris e il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak, Luciano Buonfiglio

+ Miei preferiti
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo
Lo sviluppo e la promozione degli sport fluviali in Piemonte. Questo il motivo dell’incontro, avvenuto in data odierna, tra l’Assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris e il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio. Un colloquio proficuo al quale hanno preso parte anche l’Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Ivrea Giovanna Strobbia, il Presidente di Federcanoa Piemonte Massimo Bucci ed il Presidente dell’Ivrea Canoa Club Claudio Roviera.
 
«È  stata l’occasione - ha commentato l’Assessore Ferraris - per concretizzare l’impegno della Regione Piemonte per lo sport d’acqua e la valorizzazione attraverso lo sport del nostro territorio. Abbiamo confermato l’accordo stretto lo scorso anno con la Federazione facendo diventare Ivrea il Centro federale nazionale e quindi portare nel 2018 i Campionati del mondo Junior e Under 23 di canoa slalom e di questo ringrazio il Presidente Buonfiglio per aver mantenuto la parola data». Ivrea si configura infatti come una realtà d’eccellenza per questi sport. Un vero e proprio polo che è riuscito ad attrarre gare di Coppa del mondo per due anni consecutivi, nel 2016 e nel 2017. Ciò anche grazie alle doti organizzative e alla posizione strategicamente favorevole della città, facilmente raggiungibile da tutta Europa e che quest’anno sarà anche oggetto di tante altre gare e manifestazioni sportive di alto livello.
 
Ma non solo. Ha concluso infatti Ferraris: «L’impianto di Ivrea è unico nel suo genere: si trova su un corso d’acqua a caduta naturale e attraversa il cuore di una città storica. Una doppia peculiarità che lo rende ancora più spettacolare e unico, in grado di attrarre grandi eventi internazionali. Anche per questo stiamo realizzando importanti investimenti attraverso un accordo di programma, con l’obiettivo di adeguare l’impianto a livello internazionale e dare maggior impulso a questo sport che, sono certo, contribuirà a valorizzare ancor più lo splendido territorio del Canavese».
 
Soddisfatto del positivo clima di collaborazione, il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio ha aggiunto: «L’istituzione che al momento ci sta dando più soddisfazioni è la Regione Piemonte. Ma le istituzioni sono fatte da donne e uomini e, quando costruiscono rapporti basati sulla credibilità, allora la squadra diventa forte perché c’è la fiducia reciproca». Approvazione per l’esito dell’incontro è arrivata anche dal Comitato del Piemonte, che tramite il Presidente Massimo Bucci ha commentato: «Il Comitato si allinea alle dichiarazioni del Presidente e dell’Assessore Ferraris, implementando ancora di più le competizioni regionali».
 
E ad Ivrea nei prossimi anni si prospettano diverse competizioni di altissimo livello: la Coppa del Mondo nel 2017, i Mondiali Junior e Under 23 di Canoa slalom nel 2018, ancora la Coppa del Mondo nel 2019 e gli Europei nel 2020-21. In merito, l’Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Ivrea Giovanna Strobbia ha dichiarato: «Grazie al contributo di tutti, il lavoro di questi anni si concretizzerà nel prossimo quinquennio di grandi appuntamenti». Favorevole anche la visione del Presidente dell’Ivrea Canoa Club Claudio Roviera, che ha confermato la propria disponibilità: «Dal punto di vista organizzativo, l’Ivrea Canoa Club è disponibile ed orgoglioso di contribuire a rendere possibile, e con i più alti contenuti tecnici, l’accordo di programma».
Galleria fotografica
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo - immagine 1
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo - immagine 2
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato laccordo - immagine 3
Politica
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
Al tribunale di Ivrea, il giudice della sezione fallimentare ha firmato il nuovo bando per la ricerca di soggetti interessati
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
«Non siamo autolesionisti - ha detto Torella - siamo stati obbligati a farlo dopo la revoca dell'appalto alla società Econord»
RIVAROLO - Riparolium onora i Martiri delle Foibe con una corona di fiori: «Il Comune, invece, si è dimenticato»
RIVAROLO - Riparolium onora i Martiri delle Foibe con una corona di fiori: «Il Comune, invece, si è dimenticato»
Affondo del consigliere Raimondo: «Mentre il ministro dell'Interno Matteo Salvini va giustamente a commemorare le vittime alla Foiba di Basovizza, l'assessore finto-leghista Claudio Leone si dimentica della Giornata del Ricordo»
CUORGNE' - Alessia Giachino nuovo sindaco dei ragazzi - FOTO
CUORGNE
Frequenta la seconda media. E' stata eletta sabato pomeriggio in municipio. Prende il posto di Alessandro Truccano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore